Bocconcini di pollo ripieni di zucchine

Oggi vi lascio una ricettina semplice semplice e molto appetitosa, le Bocconcini di pollo ripieni di zucchine. Una ricetta nata un per caso, avevo delle fettine di pollo avanzate e deegli zucchini che adoro fare trifolati, così ho pensato di unire le due cose e preparare questa cenetta deliziosa. Ho poi aggiunto una mozzarella in modo da renderle ancora più saporite.Bocconcini di pollo ripieni di zucchine

Bocconcini di pollo ripieni di zucchine

  • 4-5 fette di pollo
  • 400-500 g di zucchine
  • aglio
  • olio
  • 1 mozzarella
  • dado vegetale ( 1/3) facoltativo
  • vino bianco

Casseruola con due manici  in rivestimento in granito antiaderente della DOMO SPA

  1. Per prima cosa prepariamo le zucchine trifolate. Puliamo e tagliamo a cubetti le zucchine. Passiamole in padella con un filo d’olio e un aglio e facciamole cuocere per circa 20 minuti aiutandoci semmai con un po’ d’acqua. Volendo potete aggiungere un terzo di dado vegetale. Regoliamo di sale
  2. Prendiamo le fette di pollo e battiamole bene , saliamole leggermente e distribuiamoci una cucchiaiata di zucchine trifolate.Uniamo anche un cubetto di mozzarella e chiudiamo a fagottino aiutandoci con gli stecchini.Bocconcini di pollo ripieni di zucchine
  3. Versiamo un po’ d’olio ed una noce di burro in una casseruola e facciamoci dorare un aglio intero. Uniamo i bocconcini di pollo e facciamo rosolare da tutte le parti.
  4. Sfumiamo con il vino e lasciamo cuocere per una decina di minuti col coperchio semi aperto. Rigiriamo spesso.
  5. Serviamo con il sughetto che si è formato e semmai accompagniamo con dei deliziosi zucchini trifolati.

    Seguitemi anche sulla mia pagina FACEBOOK

    VOLETE RIMANERE SEMPRE AGGIORNATI SUL MIO BLOG E RICEVERE PERIODICAMENTE LA MIA NEWSLETTER CON LE ULTIME NOVITA’ E RICETTE?

     Clicca QUA’….e RIMANIAMO IN CONTATTO!

 

Precedente Crepes con salmone e zucchine Successivo Biscotti al cacao e nocciole brutti ma buoni

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.