Crea sito

Crostoli di carnevale (o chiacchiere o galani o bugie o frappe)

Vi propongo la ricetta della mia bisnonna dei crostoli tipici del periodo di carnevale! Sono davvero ottimi e assolutamente da provare!

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 5uova
  • 1 bicchiererum
  • 2 bicchierivino bianco
  • 4 cucchiaizucchero
  • 1 pizzicosale
  • 2 bustinevanillina
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • q.b.scorza d’arancia
  • 1 kgfarina
  • 2 lolio di semi di girasole

Per guarnire

  • q.b.zucchero semolato
  • q.b.zucchero a velo

Strumenti

  • Macchina per pasta o sfogliatrice

Preparazione

  1. Per preparare i crostoli iniziamo dai liquidi. In una ciotola versare il rum (va bene anche il brandy), il vino, le uova e la scorza di arancia. Aggiungere il lievito, la vanillina e lo zucchero.

  2. Aggiungere la farina un pò alla volta mescolando con una forchetta. Il peso di un kg di farina è indicativo e va aggiunta fino a quando la massa non appiccicherà più o non sarà più morbida.

  3. Una volta pronta la pasta, stenderla fino ad ottenere una sfoglia fina. Potete utilizzare il mattarello o la macchina per la pasta. Tagliare tanti rettangoli e inciderli al centro con una rotella. Versare nell’olio bollente e lasciarli fino a quando non saranno dorati.

  4. Scolare nella carta assorbente e cospargere di zucchero semolato o zucchero a velo

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.