Crea sito

Tiramisù (Con Uova Pastorizzate)

Il Tiramisu è il re dei dolci italiani, forse il dolce Italiano più conosciuto al mondo. E’ un dolce estremamente goloso e fresco, a cui solo pochi sanno resistere!

Questa versione del tiramisù con soli tuorli (pastorizzati) e senza gli albumi, risale alle origini Trevigiane! La crema originaria a base di tuorli d’uovo e zucchero sbattuti insieme, veniva data ai bambini, ai malati e agli anziani per recuperare le forze ed energie. Inizialmente infatti in dialetto veniva chiamato “tiramesù“, e poi italianizzato co nel nome di “Tiramisù

Le uova pastorizzate, vi permetteranno di gustarlo in tutta sicurezza, senza compromette l’autenticità del sapore!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo4 Minuti
  • Porzioni8
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gmascarpone
  • 4tuorli
  • 8 cucchiaizucchero
  • 3 cucchiaiacqua
  • savoiardi
  • q.b.cacao amaro in polvere
  • q.b.caffè (6 tazzine da caffè )
  • 2 cucchiailatte

Preparazione

  1. Iniziate preparando la crema al mascarpone.

    In una ciotola mettete i tuorli e 1/3 dello zucchero e montate con le fruste elettriche fino a che i tuorli diventeranno spumosi e biancastri.

    In un pentolino mettete il restante zucchero e 3 cucchiai di acqua, mescolate e portate a bollore. Lo zucchero si scioglierà creando cosi uno sciroppo trasparente.

    Versate a filo questo sciroppo ancora bollente, sul composto che avete precedentemente montato e continuate a montare con le fruste elettriche per qualche minuto.

    Il calore dello sciroppo di zucchero farà “cuocere” i tuorli.

    Aggiungete il mascarpone, e montate fino ad ottenere un composto spumoso e liscio.

    Procedete componendo il tiramisù.

    In una ciotola versate qualche cucchiaio di latte ed il caffè e fatelo raffreddare.

    Inzuppate i savoiardi (facendo attenzione a non imbeverli troppo), e fate un primo strato in una pirofila. Versate dunque metà della crema al mascarpone, livellandola con un cucchiaio.

    Fate un secondo strato di savoiardi inzuppati nel caffè e uno strato di crema al mascarpone. (Potete fare il secondo strato usando una sac à poche con una bocchetta liscia).

    Spolverizzate la superficie con del cacao amaro non zuccherato.

    Riponete in frigo per qualche ora… il giorno dopo sarà ancora più buono!

    Bon Appetit!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.