Crea sito

Panzerotti di Patate Salentini

panzerotti di patate salentini sono delle deliziose crocchette di patate. La loro caratteristica è l’utilizzo della mentuccia fresca all’interno dell’impasto, che gli dona freschezza, e il pecorino romano, che rende il tutto ancora più gustoso!

Si possono mangiare come antipasto, aperitivo o per accompagnare un secondo piatto!

Provateli…. sono veramente appetitosi!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni15
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gPatate (Lesse)
  • 40 gParmigiano Reggiano DOP (O 20g Parmigiano e 20g Pecorino Romano)
  • 1Uovo
  • 80 gPangrattato
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Mentuccia (Qualche ciuffetto)
  • q.b.Olio di semi di girasole (Per la frittura)

Preparazione

  1. Per prima cosa, lessate e patate, in acqua salata fino a cottura completa, scolatele, fatele raffreddare e pelatele.

    Con un schiacciapatate o una forchetta, schiacciatele in una ciotola.

    Aggiungete il pepe, il sale, metà del pangrattato, l’uovo ed il parmigiano (e/o pecorino romano), e delle fogliette di mentuccia romana ed impastate con le mani fino ad ottenere un composto che non si attacca alle mani e si riesce a modellare.

    Formate delle crocchette strette e lunghe e passatele nel pangrattato.

    Friggete in olio di semi di girasole ben caldo fino a completa doratura.

    Una volta cotti, scolateli bene e poneteli su della carta assorbente.

    I vostri Panzerotti di Patate Salentini sono pronti per essere gustati!

    Bon Appetit!

/ 5
Grazie per aver votato!