Crea sito

Risotto ai funghi con stracchino e noci

12285609_10207013529530630_1684744746_nIl risotto ai funghi con stracchino e noci rappresenta un primo al profumo di bosco ideale per stupire i vostri ospiti nelle cene speciali. Il risotto può essere preparato con vari ingredienti, quello che amo in assoluto in autunno è però quello ai funghi, che ho elaborato amalgamandolo allo stracchino, che gli attribuisce la giusta cremosità e alle noci che danno una nota croccante al piatto. Ho realizzato questa ricetta con il Riso Goio, riso DOP prodotto nel cuore della Baraggia Biellese e Vercellese ai piedi del Monte Rosa. Questo riso è coltivato in semi-asciutta, una tecnica che consente di mantenere più ossigenato e sano il terreno ottenendo un prodotto con caratteristiche organolettiche superiori. Prodotto dal 1929, grazie alla sua consistenza e cremosità è adatto per risotti, insalate e qualsiasi altra ricetta, dalla più raffinata alla più semplice.

12282938_10207013532170696_2040650090_n

-Ingredienti-

Per 4 persone:

  • 400 gr di riso
  • 500 gr di funghi porcini
  • 1 litro e 1/2 di brodo vegetale
  • 1 aglio
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • 100 gr di stracchino
  • 6 noci
  • 100 gr di parmigiano macinato

-Preparazione-

Scaldare qualche cucchiaio di olio evo in una pentola e lasciar rosolare l’aglio privato del germe interno. Aggiungere i funghi puliti bene e tagliati a pezzetti e lasciarli cuocere aggiungendo un mestolo di brodo caldo ed un pizzico di pepe nero. Una volta cotti i funghi aggiungere il riso e lasciarlo tostare per qualche minuto, aggiungere poi il sale e qualche mestolo di brodo caldo e proseguire la cottura mescolando e aggiungendo gradualmente il brodo quando si sarà asciugato. Una volta giunto a cottura spegnere il fuoco ed aggiungere il formaggio macinato e lo stracchino tagliato a pezzettini. Mescolare per farli sciogliere bene ed una volta impiattato aggiungere le noci tritate grossolanamente ed il vostro delizioso risotto ai funghi con stracchino e noci sarà pronto per essere gustato.