Crea sito

Tartufi bianchi alla frutta

I tartufi bianchi alla frutta sono dei dolcetti estivi freschi e di facile realizzazione. Il loro impasto è formato da mascarpone o ricotta, farina di cocco, zucchero e frutta a pezzettini , Io ho usato fragole, ciliegie e pesche. Ma potete anche usare altra frutta. Prima di gustarli bisogna farli riposare qualche ora in frigo. Per gli amanti dei tartufi potete consultare le mie ricette Tris di praline al cioccolato e Tartufi al cioccolato bianco e pistacchio. Vediamo come si preparano.

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Porzioni20
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 20 tartufi bianchi alle fragole ciliegie e pesche

  • 250 gmascarpone o ricotta
  • 80 gzucchero a velo
  • 130 gfarina di cocco disidratato
  • 6fragole a pezzettini
  • 12ciliegie
  • 1pesca noci
  • q.b.cocco disidratato

Preparazione

  1. Prendete il mascarpone o la ricotta fresca e mettetela in una ciotola. Aggiungete lo zucchero a velo e lavorate con le fruste per qualche minuto. Dopodiché unite la farina di cocco disidratato e lavorate il composto fino a quando tutti gli ingredienti non saranno ben amalgamati. Mettete in frigo a riposare per una 30 minuti.

  2. Tirate l’impasto fuori dal frigo e suddividetelo in tre parti uguali e mettetelo in tre ciotole. Prendete le fragole lavatele e tagliatele a pezzettini. Prendete le ciliegie togliete il nocciolo e riducetele a pezzettini. Fate lo stesso con la pesca. Uniteli al composto velocemente e formate delle palline di 3 cm circa. Passatele velocemente nella farina di cocco e mettetele nei pirottini di carta. Conservate in frigo a riposare almeno per tre ore prima di gustare i tartufi bianchi alla frutta.

Potete conservare i tartufi bianchi alla frutta fino a due giorni in frigo

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Carmela Platia

Ciao a tutti, mi chiamo Carmela e sono una casalinga con la passione dei dolci...con il mio blog di cucina vorrei condividere con voi questa mia passione che è nata per caso...