Crea sito

Crostata ripiena di mandorle

Crostata ripiena di mandorle

Una crostata comune, una torta che profuma di semplicità, la frolla aromatizzata con liquore di strega è un ripieno morbido alle mandorle, questo connubio sprigiona un irresistibile profumo durante la cottura… assolutamente speciale!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

per la frolla:

  • 200 gfarina tipo2
  • 100 gBurro
  • 1uovo
  • 1tuorlo
  • 1 cucchiaioliquore strega
  • 1/2 bustinelievito per dolci

per il ripeno:

  • 250 gmandorle
  • 180 gzucchero
  • 70 gburro
  • 3uova medie
  • 1/2fialetta aroma mandorla
  • 50 gmandorle affettate

Preparazione:

Impastare la frolla: unire tutti gli ingredienti, partendo dal burro, uova e l’aroma strega. successivamente unire lo zucchero, la farina con il lievito. Amalgamare bene tutti gli ingredienti. Coprire il panetto formatosi con una pellicola e porre in frigo per 1 oretta.

Per la crema, utilizzare le mandorle spellate( così la crema appare chiara e delicata). Versare tutto in un mixer: mandorle ( fredde da freezer), zucchero, burro morbido, uova, la mezza fialetta di aroma mandorla (esalta tantissimo il profumo delle mandorle).

Stendere la frolla con l’aiuto di un mattarello, dallo spessore di 4 mm , rivestire una tortiera di 24cm da crostata, e versarvi il composto di mandorle, infine versare le mandorle affettate su tutta la superficie.

infornare in forno preriscaldato a 180°C per 35 min circa.

  1. Adoro la frutta secca all’interno delle torte, perché sprigionano profumo e danno quella nota croccante che non dispiace.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.