Torta alla ricotta e limone

Questa torta alla ricotta e limone è una torta semplice, fresca e leggera. La sua peculiarità è quella di avere pochissima farina e pochissimo lievito nell’impasto, per questo rimarrà compatta e bassa e il suo profumo di limone combinato con la morbidezza della ricotta la rendono una torta eccezionale dalla bontà unica.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2uova
  • 130 gzucchero
  • 180 gricotta
  • 80 gfecola di patate
  • 80 gfarina 0
  • 2limoni
  • 1 cucchiainolievito in polvere per dolci

Preparazione

  1. Separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve. In un’altra ciotola montate i tuorli con lo zucchero. Aggiungete la ricotta e continuate a montare per qualche minuto. Unite la fecola setacciata, mescolate, poi aggiungete la farina setacciata. Spremete due limoni, filtrate il succo e aggiungetelo al composto. Unite anche il cucchiaino di lievito setacciato. Infine, incorporate gli albumi mescolando dal basso verso l’alto delicatamente. Versate tutto in una tortiera da 18 cm. Cuocete a 180° per 55 minuti, finché inizierà a dorarsi in superficie. Fate sempre la prova stecchino per verificarne la cottura. Lasciate raffreddare e capovolgetela su un piatto. Vi verrà bassa e compatta perché preparata con pochissima farina e pochissimo lievito. Cospargete la superficie con zucchero a velo e lasciatela riposare in frigo per almeno un’ora. Servitela fresca.

/ 5
Grazie per aver votato!