Crea sito

Torta al limoncello e mandorle

Desideravo una bella torta dai profumi e colori primaverili, una torta che portasse freschezza e leggerezza. E l’ho trovata. Ecco questa magnifica torta al limoncello e mandorle, dal gusto delicato e dal profumo irresistibile. Infatti la delicatezza delle mandorle si sposa egregiamente con la leggerezza dei limoni e l’aggiunta del liquore al limoncello le dona una nota agrumata in più. Anche per chi non amasse l’alcool nei dolci, vi assicuro che la gradazione alcolica del limoncello non si sente, ma va ad arricchire solamente la torta con il suo profumo.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2uova
  • 120 gzucchero
  • scorza di 2 limoni bio
  • succo di un limone
  • 80 golio di semi di girasole
  • 20 mllimoncello
  • 100 g mandorle pelate
  • 100 gfarina 0
  • Mezza bustinalievito in polvere per dolci

Preparazione

  1. Tritate le mandorle al mixer fino a ridurle in farina. Separate gli albumi dai tuorli e montate a neve gli albumi in una ciotola. In un’altra ciotola montate i tuorli con lo zucchero e l’olio. Aggiungete il succo di un limone spremuto e filtrato, la scorza grattuggiata di due limoni bio e il limoncello. Mescolate, poi aggiungete la farina di mandorle e la farina con il lievito setacciati. Aggiungete anche metà albumi e mescolate delicatamente dal basso verso l’alto. Finite di incorporare tutti gli albumi. Imburrate bene e infarinate lo stampo di una tortiera e versate il composto. Cuocete a 180° per 25/30 minuti.

/ 5
Grazie per aver votato!