Plumcake al pistacchio

Un’ottima merenda, un plumcake irresistibile, semplicemente favoloso. Lo adoretete al primo assaggio, specialmente chi, come me, è un grande amante del pistacchio. Cosa c’è di meglio, quindi, nel fare una colazione o una merenda sana e leggera con una buona fetta di plumcake al pistacchio? Attenzione perché può creare una certa dipendenza. Se volete potete optare anche per una versione senza glutine sostituendo la farina 0 con la farina di riso.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gfarina 0 (Se volete realizzare la versione senza glutine utilizzate la farina di riso)
  • 100 gfarina di pistacchi
  • 2uova
  • 140 gzucchero
  • 100 glatte
  • 80 golio di semi di girasole
  • Mezza bustinalievito in polvere per dolci

Strumenti

  • 1 Frusta elettrica
  • 2 Ciotole
  • 1 Leccapentole
  • 1 Stampo per plumcake

Preparazione

  1. Separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve. In un’altra ciotola montate i tuorli con lo zucchero e il latte per qualche minuto. Aggiungete l’olio, la farina di pistacchi e mescolate. Unite anche la farina e il lievito setacciati e amalgamate tutto. Infine, aggiungete gli albumi mescolando dal basso verso l’alto delicatamente. Versate il composto in uno stampo da plumcake imburrato e infarinato e cuocete a 180° per 45 minuti. Fate la prova stecchino per verificarne la cottura.

/ 5
Grazie per aver votato!