Pesto alla trapanese

A me piace da matti. Il pesto alla trapanese è uno di quei condimenti estivi, che uso per pasta e riso, che utilizzo sempre durante l’estate e che proprio non posso farne a meno. Il sapore del pomodoro crudo, con la freschezza del basilico e la croccantezza delle mandorle, crea una crema buona, light e gustosa.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3pomodori cuore di bue medi
  • 15 fogliebasilico fresco
  • 15mandorle pelate
  • olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio

Preparazione

  1. Prendete uno spicchio d’aglio e apritelo a metà. Togliete l’anima e fatelo a pezzetti. Tagliate i pomodori, se utilizzate i cuori di bue, sbucciateli e togliete i semi. Se utilizzate i ramati, immergeteli in una pentola con acqua bollente per due minuti, spellateli e togliete i semini. Mettete i pomodori al mixer con l’aglio, le foglie di basilico lavate e asciugate, e le mandorle pelate. Frullate tutto e aggiungete un filo d’olio se necessario.

/ 5
Grazie per aver votato!