Ciambella variegata soffice al formaggio

Vi capita mai di avere un ingrediente in frigorifero da un po’ di tempo, quasi in odore di scadenza, e di non avere alcuna idea di come utilizzarlo? Quindi decidete di inserirlo in una ricetta, magari dolce come nel mio caso, e vedere come va. La ricetta sarà buona oppure no? In questo caso la mia ciambella grazie al suo ingrediente jolly, il formaggio spalmabile, è una delle più soffici e golose che abbia mai mangiato. La ciambella variegata è un classico che tutti abbiamo fatto almeno una volta. Inserire il formaggio spalmabile tra gli ingredienti le ha donato un vero e proprio asso in più, conferendole una delicata morbidezza. Ottima per la colazione, la ciambella variegata è un dolce sano, leggero e molto invitante.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

2 uova
170 g formaggio spalmabile
120 g zucchero
150 g farina 0
Mezza bustina lievito in polvere per dolci
15 g cacao amaro in polvere
70 g olio di semi di girasole

Strumenti

Passaggi

Separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve. In un’altra ciotola montate i tuorli con lo zucchero e il formaggio spalmabile finché non diventerà un composto chiaro. Aggiungete l’olio e mescolate. Unite la farina con il lievito setacciati e amalgamate bene tutto. Infine, incorporate gli albumi mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. Dividete a metà l’impasto versandolo in una ciotola e in una parte amalgamate il cacao amaro mescolando bene. Versate prima il composto chiaro in uno stampo da ciambella da 24 cm imburrato e infarinato, poi versate anche quello scuro. Cuocete a 180° per 45 minuti circa. Fate sempre la prova stecchino per verificarne la cottura.

/ 5
Grazie per aver votato!