Torta panna e cioccolato (semplice e goduriosa)

Ebbene si non faccio solo torte complicate ma anche semplici come la torta panna e cioccolato. Una torta classica facile che piace sempre a tutti, si perché se poi alla versione classica aggiungiamo anche uno strato generoso di crema alle nocciole la torta panna e cioccolato diventa una vera goduria. Con pochi ingredienti potete portare in tavola una torta speciale che sará sempre un gran successo. È la torta di compleanno perfetta, decorandola infatti con dei cioccolatini colorati o delle cialde avrete una torta di compleanno bella e troppo golosa. Ma adesso vediamo nel dettaglio come si prepara nella ricetta che segue. é

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    16 persone

Ingredienti

  • Uova 6
  • Zucchero 180 g
  • Farina 150 g
  • Cacao amaro in polvere 30 g
  • Panna vegetale senza lattosio 600-800 g
  • Crema spalmabile alle nocciole q.b.
  • Latte q.b.
  • Granella di cioccolato (per decorare) q.b.
  • Cioccolatini (per decorare) q.b.

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della vostra torta panna e cioccolato preparando il pan di spagna ovviamente senza lievito: montate le uova molto bene almeno per 10-12 minuti con le fruste elettriche, finché non otterrete una crema gonfia e schiumosa, ora abbassate la velocitá delle fruste e unite lo zucchero a pioggia, finché non l’avrete incorporato completamente alle uova. A questo punto lasciate le fruste e mescolate la farina con il cacao in una ciotola a parte. Quindi incorporate il mix di farina e cacao setacciate alla crema di uova e zucchero con 2 forchette o una frusta a mano. Molto lentamente lasciate incorporate anche molta aria cosi che il vostro pandispagna al cacao risulterá soffice e bolloso. Quando avrete servato tutto assicuratevi che si sia anche incorporato per bene al composto che nel frattempo si sará sgonfiato un bel po’. Ora versate l’impasto in una teglia imburrata di 24-26 cm e infornate per circa 20 minuti in forno preriscaldato a 180°.

  2. Mentre la torta cuoce montate la panna ben ferma e mettete in frigo. La quantitá di panna potrá variare leggeremente in base alla decorazione finale che scegliete di fare. Quando il pan di spagna sará cotto, lasciatelo raffreddare per bene e tagliatelo in 3 dischi dello stesso spessore. Iniziate quindi la composizione della vostra torta panna e cioccolato.Ponete il primo disco come base della torta, possibilmente dentro un cerchio di metallo apribile, bagnate con del latte. Spalmate quindi uno strato generoso di crema di nocciole. Per una perfetta riuscita di consiglio di riscaldare la crema di nocciole al microonde per qualche secondo. A questo punto versate uno strato di panna. Proseguite quindi con il secondo disco che bagnarete col latte e farcirete solo con panna. Vi sconsiglio un secondo strato di crema di nocciole altrimenti la torta diventa troppo dolce e quasi stucchevole. Finite quindi la composizione della torta con un ultimo strato di panna con il quale stuccherete tutta la torta. A questo punto versate la panna rimasta in una sacca da pasticcere con beccuccio a stella e proseguite facendo dei ciuffetti di panna su tutta la superficie della torta. La decorazione finale comunque é molto soggettiva se non la preferite potete direttamente decorare con della granella di cioccolato e qualche cioccolatino. Ponete quindi almeno 1 ora in frigo e poi servite la vostra torta panna e cioccolato é davvero goduriosa.

Note

È un dolce adatto a tutti, ma soprattutto ai bambini, infatti l’ho bagnata con del semplice latte. Se peró non ci sono bambini e volete darle un tocco in piú, potete anche bagnarla con del liquore o del caffé amaro. Io vi consiglio della crema di wiskey, perché da’ a questa torta un tocco molto particolare e la rende nello stesso tempo un dolce raffinato, provate e fatemi sapere 😉

Precedente Cheesecake ai mandarini ( versione tedesca 24 pezzi con 1 impasto) Successivo Crema di ricotta al kiwi con pezzi di frutta (senza cottura e velocissima)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torta panna e cioccolato

La torta panna e cioccolato é una delle torte classiche che fino a qualche anno fa si preparavano sempre per le occasioni importanti. Devo dire che é sempre golosissima e piace molto a casa mia anche se la preparo raramente. A questo proposito mi scuso proprio per la qualitá della foto che risale a circa 4-5 anni. È una torta molto semplice in realtá perché si prepara con panna e cioccolato questi due ingredienti infatti formano la ganache al cioccolato che va a farcire la torta e per decorarla ho usato dei cioccolatini a piacere. Ma andiamo ai dettagli nella ricetta.

 

torta

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ricetta

Per il pan di spagna 

  • 5 uova
  • 150 g farina
  • 150 g zucchero

Per la ganache 

  • 350 ml panna
  • 250 g cioccolato fondente

Per la copertura

  • 300 ml di panna zuccherata
  • cioccolatini a piacere per decorare

Procedimento

Iniziate la vostra torta al cioccolato con la preparazione del pan di spagna: montate le uova per ca. 15-20 min aggiungere lo zucchero e lasciare le fruste,  continuate montando con due forchette e versate la farina setacciata. Infornare a 180 ° per ca. 15-20 min. a forno statico.  Mettete un contenitore d’acciaio nel freezer se avete la possibilitá giá un paio d’ore prima. Nel frattempo continuate preparando la ganache che dovrá raffreddarsi bene prima di farcire la torta: grattuggiate il cioccolato finemente e mettete la panna  a bollire in un tegame, quando avranno raggiunto l’ebollizione, togliete dal tegame e versate il cioccolato mescolandolo bene con una frusta in modo che venga incorporato completamente alla panna. Fate raffreddare e mettete la ganache nel contenitore che avevate messo nel freezer ( se l’avete dimenticato potete mettere un contenitore  a bagnomaria con dell’acqua ghiaccchiata) e montate la ganache per ca. 8-10 minuti, finché non sará solita e compatta e pronta ad usare. Tagliate il pan di spagna in 3 dischi (e bagnate se preferite con latte o caffé, ma é molto morbido) e farcite con la ganache mettete almeno mezz’ora in frigo. Mettete circa 100g di ganache da parte per la decorazione finale. Intanto montate la panna in un contenitore ben freddo che avrete messo giá in frigo un giorno prima. Ora coprite la torta con la panna e munitevi di una sacca da pasticcera e iniziate con le decorazioni finale con la ganache al cioccolato date pure sfogo alla vostra fantasia 😉 infine decorate la vostra torta panna e cioccolato con i cioccolatini, successo assicurato 🙂

 

Precedente Polenta messicana Successivo Chili con carne

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.