Torta di prugne meringata

Torta di prugne meringata

Con l’arrivo dell’autunno non poteva mancare nel mio blog una torta di prugne morbida e golosa perché coperta di meringa o baiser come la chiamano qui. È una torta semplicissima da fare perché come spesso le torte morbide prevedono basta montare gli ingredienti insieme e il gioco é fatto. A rendere particolarmente morbida questa torta di prugne é la presenza dell’amido di mais se non l’avete in casa potete sostituirla con della fecola di patate. Ma vediamo nel dettaglio come si prepara la torta di prugne meringata nella ricetta.

torta di prugne

Ricetta (stampo di 26 cm)

  • 700 g prugne (o susine)
  • 150 g farina 00
  • 150 g yogurt naturale
  • 100 g burro
  • 90 + 50 g zucchero semolato
  • 70 g amido di mais
  • 40 g cocco disidratato
  • 4 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale

torta di prugne

Preparazione della torta di prugne meringata

Iniziate la preparazione della torta di prugne meringata lavando e asciugando le prugne e togliendo il nocciolo. Quindi taglietele a fette. Ora continuate dividendo 3 uova e versando i tuorli in una ciotola con 1 uovo intero. I 3 albumi restanti versateli in una seconda ciotola e mettete in frigo. Ora montate bene i tuorli con 90 g di zucchero, finché non avrete ottenuto una crema liscia e schiumosa ora unite il burro e il sale e  continuate a montare. A parte mescolate farina, amido, lievito e vanillina e versateli lentamente setacciati nell’impasto delle uova, alternate con lo yogurt e infine versate il cocco disidratato. Quindi accendete il forno a 175°. A questo punto inburrate una teglia 26 cm versate l’impasto e disponete le vostre prugne tagliate a fette sulla superficie della torta. Infornate la vostra torta alle prugne per circa 30-35 minuti a 175°.

torta di prugne  A questo punto preparate la meringa o il baiser: prendete gli albumi dal frigo e iniziate a montarli a neve. Continuate finché non sono montati quasi a neve ben ferma e unite a pioggia i 50 g zucchero rimanenti. Quindi finite di montare finché non avrete ottenuto una meringa soffice e ben ferma. A questo punto fate la prova stecchino della vostra torta se sará cotta tiratela fuori dal forno e versate la meringa sulla torta di prugne spalmandola bene su tutta la superficie. Aiutandovi con un cucchiaino potrete anche fare delle forme sulla superficie. A questo punto abbassate il forno a 150° e reinfornate la vostra torta di prugne per 10 massimo 12 minuti. La superficie infatti deve essere leggermente ambrata.

torta di prugne

La vostra torta di prugne meringata a questo punto é pronta lasciatela raffreddare bene prima di toglierla dallo stampo e servirla.

torta di prugne

 

Precedente Crostata di salumi (veloce e senza cottura) Successivo Marmellata di more senza pectina

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.