Crea sito

Stufato di zucca con olive nere

Lo stufato di zucca con olive nere é un’antica ricetta siciliana che si prepara in questo periodo. È un piatto unico,antico povero, ma molto saporito e gustoso, infatti la combinazione della zucca con le olive armonizza il dolce della zucca rendendo il tutto veramente molto gustoso. Vediamo come si prepara.

stufato di zucca Ricetta ( per 4-6 persone)

  • 1,5 kg di polpa di zucca rossa
  • 2 spicchi d’aglio
  • 24 olive nere snocciolate ( se ne possono usare anche di piú o meno)
  • 4 cucchiaini d’olio EVO
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • ca. 500 ml brodo vegetale

stufato di zucca Procedimento

Iniziate la preparazione dello stufato di zucca con olive nere, tagliando la zucca a dadini piccoli c´di circa 0,5 cm. Versate l’olio in una pentola bassa unite gli spicchi d’aglio tagliati a fette ( se non amate il sapore metteteli interi e poi li togliete) e versate la zucca che farete rosolare per circa 5-7 minuti con l’olio e l’aglio. Mescolate la zucca e condite con sale e pepe, non esagerate con il sale visto che c’é il brodo vegetale ;). Trascorso questo tempo versate circa 300 ml di brodo vegetale, abbassate la  fiamma e lasciate cuocere, mescolando di tanto in tanto. Quando il brodo sará completamente assorbito assaggiate, di solito la zucca non é ancora cotta, quindi versate il brodo restante unite le olive e ultimate la cottura. A questo punto servite il vostro stufato di zucca con olive nere ben caldo accompagnate con del pane bianco. È veramente molto buono.

N.B. Se non amate l’aglio potete sostituirlo con la cipolla in molte zone della Sicilia infatti questo stufato viene preparato con la cipolla. Ma io trovo che l’aglio accentui il sapore della zucca e gli dia un tocco in piú.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.