Semifreddo ricotta e arancia (senza cottura )

Oggi voglio proporvi un semifreddo ricotta e arancia velocissimo e senza cottura. Avete presente quando avete tante cose aperte da smaltire in frigo e vi vengono le idee piú strane ? Ecco questo dolce nasce proprio in un momento simile. Qualche giorno dopo capodanno mi sono ritrovata in frigo ancora della panna per dolci aperta e una confezione di ricotta in scadenza cosi ho pensato qui ci sta un bel dolce, ho subito pensato alle arance perché ne avevo ancora tantissime che mi avevo mandato i  miei genitori dalla Sicilia, bene da li a poco il dolce era giá in preparazione ed ecco il Semifreddo ricotta e arancia senza cottura, velocissimo e molto goloso. Ma adesso vediamo come si prepara.

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Porzioni:6 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • Savoiardi 22
  • Ricotta 300 g
  • Panna vegetale senza lattosio 200 g
  • Zucchero a velo 90 g
  • Arance 3-4
  • Gocce di cioccolato fondente 100 g
  • Liquore (facoltativo) 2 cucchiaini

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione del vostro semifreddo montando la panna zuccherata e riempite una sacca da pasticcere con beccuccio liscio il resto lasciatelanella ciotola e mettete entrambe in frigo. Ora in una ciotola mescolate bene la ricotta con lo zucchero a velo. Unite quindi alla ricotta la panna della ciotola con un cucchiaio e lasciatela incorporare completamente, la vostra crema é pronta. Continuare ora lavando un’arancia sotto acqua bollente, asciugandola e grattuggiandone la buccia di una. Quindi spremete tutte le arance e mettete il succo da parte. Se vi piace potete aggiungere a questa bagna 2 cucchiai di liquore tipo Cointreau, ma va bene anche senza.

  2. Iniziate quindi a comporre il vostro semifreddo ponete metá dei biscotti dentro la pirofila 33 x 16 cm uno accanto all’altro come versate lettermente metá del succo di arancia per farli inzuppare. Non passateli nel succo uno alla volta perché é freddo e non si inzupperebbero. Ora versate metá della crema livellate e versate qualche goccia di cioccolato. Disponete la seconda fila di biscotti e stavolta versate metá del succo d’arancia rimasto, magari aiutandovi con un cucchiaio. Versate il resto della crema livellandola sui biscotti, prendete la panna dentro la sacca e fate dei ciuffi su tutta la superficie. Appena avrete finito, versate con un cucchiaio il resto di succo d’arancia decorate con le gocce di cioccolato e la buccia di arancia grattuggiata. Mettete in frigo per almeno un ora e servite. Facile veloce e golosissimo, provatelo anche voi.

Note

Torna alla HOME per cercare altre ricette

Seguimi su FACEBOOK per non perderti nessuna ricetta nuova, basta cliccare su MI PIACE

Precedente Pasta al pesto di prezzemolo e mollica Successivo Zuppa di farro con lenticchie e fagioli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.