Semifreddo ai frutti rossi

Semifreddo ai frutti di bosco

Il semifreddo ai frutti rossi é un dolce facilissimo da preparare che vi fará fare sempre un ottima figura con i vostri ospiti. È molto goloso e senografico avvolto da buonissimi biscotti pavesini che creeranno un manto croccante. Per dimostrarvi quanto é semplice preparare questo semifreddo ai frutti rossi ho anche realizzato un video che troverete alla fine di questo articolo. È un dolce ricco di frutta io ho usato fragole, lamponi e mirtilli, quindi frutti rossi ma potete usare la frutta che preferite importante che sia matura e abbastanza dolce, indicate anche le pesche o le albicocche in estate. Ma vediamo nella ricetta come si prepara questo semifreddo ai frutti rossi.

Tronchetto gelato ai frutti di bosco

Ricetta

  • 300 g mascarpone
  • 200 g panna montata
  • 120 g zucchero a velo
  • 1 bicchierino di liquore cremoso (io all’uovo) *
  • 150 g fragole + 3 per decorare
  • 150 lamponi e mirtilli
  • 4 pacchetti di pavesini
  • latte q.b.
  • zucchero a velo q.b.

semifreddo ai frutti rossi

 

Preparazione del semifreddo ai frutti rossi

Iniziate la preparazione del semifreddo ai frutti rossi montando la panna e ponendola in frigo, quindi mescolate mascarpone con lo zucchero a velo e il liquore cremoso. A questo punto unite la panna incorporandola dal basso verso l’alto con un cucchiaio e facendo attenzione a non farla smontare. Ora bagnate uno stampo da plumcake io ho usato uno piccolo da 25 cm e foderatelo con della pellicola. Lavate tutta la frutta tagliando le fragole a pezzetti. Ora passate i biscotti nel latte freddo e foderate lo stampo, quindi versate la crema alternandola con uno strato di frutta, io ho versato prima le fragole e poi un secondo strato di crema i lamponi e mirtilli.ATTENZIONE: mettete da parte qualche frutto per la decorazione finale, mi raccomando. A questo punto ricoprite con la crema e chiudete con i biscotti, ricoprite il vostro semifreddo ai frutti rossi con la pellicola e ponete per almeno 6 ore in frigo, meglio se tutta la notte. Il giorno successivo capolvogete delicatamente il vostro semifreddo ai frutti rossi decorate con della frutta e una spolverata di zucchero a velo. Prima di servire aspettate circa 10 minuti per tagliare bene le fette.

*N.B. L’uso del liquore é importante e necessario affinché la crema all’interno del semifreddo rimanga morbida e non ghiacci, quindi non puó essre omesso.

GUARDA LA VIDEO RICETTA

Dai un’occhiata anche al mio TROCHETTO GELATO SENZA GELATIERA

tronchetto gelato oreo

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.