Scaloppine al vino bianco

È vero che non amo molto la carne, ma se morbida e cucinata bene come le scaloppine al vino bianco ne mangio anche 3 fette. È un secondo piatto che si prepara facilmente ed é molto saporito. Il vino poi non si sente tanto perché viene sfumato ma conferisce alle scaloppine e al sughetto un ottimo gusto. Ma adesso vediamo nel dettaglio come si preparano le scaloppine al vino bianco nella ricetta che segue.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 600 g Vitello (circa 7-8 fette)
  • 40 g Farina
  • 80 g Burro
  • 100 ml Brodo vegetale
  • 100 ml Vino bianco
  • 1 limone
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione delle vostre scaloppine al vino bianco battendo la carne con un batticarne e tagliatele a  metá se sono troppo grandi. Quindi versate 50 g di burro dentro una padella lasciate sciogliere e nel frattempo passate le fettine di carne nella farina. Ora lasciate cuocere da entrambi i lati le fettine a fuoco vivo e ponete tutte le fettine in un contenitore al caldo.Ora nella stessa padella della carne versate il vino e lasciatelo sfumare. Versate quindi il succo di limone e 1 mestolo di brodo, se volete anche la bucciadel limone e il burro restante. Fate restringere il sughetto condite con sale e pepe e infine quando si sará ristretto unite il prezzemolo.Togliete la buccia del limone, mi raccomando. Quindi servite il sughetto sulle scaloppine al vino e buon appetito.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.