Raviolone al tuorlo fondente con spinaci

Si avvicina Pasqua e anche se quest’anno é un po’ diverso dal solito ho deciso comunque di preparare un bel pranzo con dei piatti speciali e con una bella tavola apparecchiata. Per il primo piatto ho pensato ad un raviolone al tuorlo fondente con spinaci. È un primo speciale che racchiude un cuore morbido di spinaci e tuorlo. La preparazione non é difficile, ma se non siete molto portati nel preparare la pasta fresca potete anche prendere quella pronta dal banco frigo. Ma adesso vediamo come si prepara nella ricetta che segue.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni 6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Iniziate la preparazione del vostro raviolone al tuorlo fondente con spinaci, prepararando la pasta fresca seguendo questa ricetta. Se non avete voglia potete acquistare 1 rotolo di pasta fresca del banco frigo.

Per il ripieno

  • 6Tuorli
  • 100 gRicotta
  • 70 gParmigiano Reggiano DOP
  • 200 gSpinaci
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Olio di oliva

Per il condimento

  • 1 lBrodo vegetale
  • 2 cucchiaiBurro
  • q.b.Erbe aromatiche

Preparazione

Dopo che avrete preparato la pasta, dedicatevi alla preparazione del ripieno. Lessate gli spinaci in abbondante acqua salata, scolateli per bene. Riscaldate un po’ di olio in padella e versate lo spicchio d’aglio intero. Versate quindi gli spinaci e fate appassire. Condite con sale e pepe e lasciateli cuocere per bene unendo mezzo bicchiere d’acqua. Quando saranno pronti togliete l’aglio e frullateli, versate ora la purea di spinaci dentro una ciotola e lasciateli raffreddare, unite quindi la ricotta e il parmigiano grattuggiato., aggiustate di sale e pepe.
  1. A questo punto stendete la pasta molto sottile, ritagliate con un coppapasta di ca 12 cm dei cerchi, se non avete un coppapasta usate delle tazze da latte grandi. Ritagliate 12 cerchi per 6 ravioloni. Su 6 cerchi versate 1 cucchiaio abbondante del mix di spinaci e ricotta, lasciando il centro libero, dovrete formare una sorta di ghirlanda al centro della quale verserete un tuorlo molto delicatamente.

  2. Con un secondo disco di pasta ricoprite e fate una leggera pressione con una forchetta ai bordi dei raviolioni per richiuderli su se stessi e sigillarli. A questo punto riscaldate il brodo e mettete a bollire 2 ravioloni per volta per circa 3-4 minuti. Nel frattempo versate il burro in padella e lasciatelo sciogliere quindi unite le erbette sminuzzate, usate quelle che vi piacciono tipo salvia, timo, ma anche basilico o menta. Quindi passate in padella i raviolini per un paio di minuti, lasciateli insaporire nelle erbette e serviteli ben caldi.

  3. Ti piace questa ricetta ? Dai un’occhiata anche al mio RAVIOLONE CON POLPA DI PESCE !

Saby consiglia…

Se volete rendere gli spinaci piú morbidi potete unire piú ricotta e diminuire il parmigiano.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.