Crea sito

Pollo spadellato con verdure (ricetta leggera)

Pollo spadellato con verdure

Amo le verdure e cerco di mangiarle ogni giorno, tralasciando forse spesso la carne che non mi fa impazzire, ma preparando questo pollo spadellato con verdure ho trovato equilibrio perfetto, per me ovviamente tra carne e verdure. Un piatto succulento anche se con poche calorie che consumato con una fetta di pane diventa anche un piatto unico. Visto che in questo periodo ci sono tantissime verdure fresche ho scelto quelle di stagione come melanzane e zucchine ho aggiunto anche peperoni che ormai si trovano tutto l’anno il tutto profumato con della salvia. Per preparare questo piatto non ho usato dell’olio volutamente, ho voluto infatti provare se nel risultato finale il gusto sarebbe cambiato e in realtá nessuno ha notato o ne ha sentito la mancanza quindi potete ometterlo tranquillamente ma seguite le indicazioni che vi do’ nella ricetta, mi raccomando.

spezzatino

Ricetta ( per 4 persone)

  • 400 g petto di pollo
  • 1 melanzana grande
  • 1 zucchina grande
  • 1 peperone giallo
  • 1 peperone rosso
  • 1 cipolla media
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4-5 foglia di salvia
  • sale aromatizzato q.b. * (io ho usato QUESTO )
  • pepe q.b.
  • paprica dolce q.b.
  • 1 pizzico di peperoncino

 

Preparazione del pollo spadellato con verdure

Iniziate la preparazione del pollo spadellato con verdure lavando tutte le verdure e tagliandole a dadini. In una padella antiaderente versate 1 cucchiaino di sale aromatizzato. * Se non avete del sale aromatizzato a casa vi consiglio di condire successivamente con altri aromi come timo e alloro oppure quelli che preferite. Lasciate riscaldare bene il sale versate tutte le verdure comprese aglio e cipolla e lasciatele stufare per circa 5-7 minuti mescolando di tanto in tanto. Le verdure perderanno subito acqua quindi non rischiate di far rapprendere la vostra pietanza, anzi le verdure “cuoceranno nel loro stesso brodo”. Trascorso questo tempo unite 1/2 bicchiere d’acqua e condite con del pepe e peperoncino senza esagerare. A parte tagliate il petto di pollo e fatelo cuocere in una seconda padella giá calda con sale e paprica dolce, per circa 3-4 minuti da ogni lato, il pollo non deve essere completamente cotto, quindi unite il pollo alle verdure e lasciatelo insaporire , unite eventualmente un altro 1/2 bicchiere d’acqua se serve. A questo punto aggiustate di sale e pepe e unite le foglie di salvia sminuzzate, completate la cottura e servite il vostro pollo spadellato con verdure caldo, semplice gustoso e leggero.

spezzatino

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.