Pasta con le cozze

Pasta con le cozze

La pasta con le cozze é un primo piatto semplicissimo ma molto molto buono. Questa ricetta é preparata con un sughetto semplice che rende il piatto ancora piú saporito. Per preparare questo piatto vi consiglio di usare della pasta corta secondo me con le cozze é perfetta, ma vanno bene anche gli spaghetti se li preferite. Ma vediamo insieme come si prepara nella ricetta che segue.

Ricetta

  • 300 g pasta corta (io ditaloni)
  • 500 g cozze con guscio
  • 2 spicchi d’aglio
  • 300 ml passata di pomodoro
  • 1 filo d’olio extra vergine d’oliva
  • 3-4 ciuffo di prezzemolo
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • paprika dolce q.b.
  • 1 pizzico di pepe di cayenna

Preparazione della pasta con le cozze

Iniziate la preparazione della pasta con le cozze pulendo per bene le cozze sotto l’acqua corrente. Quindi versate un filo d’olio in una padella e unite uno spicchio d’aglio intero lasciate riscaldare qualche minuto e unite le cozze ancora dentro il guscio e coprite subito col coperchio finché tutte le cozze non si schiudono. Quindi psgusciate le cozze lasciandone qualcuna intera per la decorazione finale se preferite. A questo iniziate preparando il sugo. In un’altra padella versate un filo d’olio e unite l’atro spicchio d’aglio e lasciate scottare per qualche minuto e unite la passata. Condite con sale, pepe, peperoncino e paprica lasciate cuocere a fuoco lento per circa 20 minuti. Nel frattempo mettete a bollire l’acqua per la pasta e lasciatela cuocere il tempo indicato nella confezione.

Quando la pasta sará quasi cotta versate le cozze sgusciate nel sugo unite qualche ciufffo di prezzemolo e lasciate insaporire. Quando la pasta é cotta scolatela versatela nel sugo delle cozze lasciate saltare per qualche minuto e servite con qualche ciuffo di prezzemolo e qualche cozza intera per la decorazione se volete e buon appetito.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.