Pasta alla gricia ricetta tipica romana

Pasta alla gricia o amatriciana bianca

Finalmente sono riuscita a fare la pasta alla gricia o anche chiamata amatriciana bianca. Per me questa ricetta ha un particolare valore, perché mi porta alla mente le mie vacanze romane. Infatti appena arrivati a Roma siamo andati in albergo deposto le valigie e subito a pranzo perché eravamo in viaggio dalla mattina presto e non avevamo nemmeno avuto il tempo di fare colazione. Cosi proprio in un localino dietro l’angolo del nostro hotel mi ritrovo a dover ordinare per la prima volta un piatto romano. E vedo i miei vicini di tavolo gustare un buon piatto di pasta, essendo curiosa di natura chiedo alla cameriera come si chiamasse quel piatto e mi spiega che é la pasta alla gricia o meglio é una matriciana bianca. Mi faccio subito convincere e la ordino e me ne innamoro. Arrivata a casa voglio subito provarla ma purtroppo non riesco a trovare il guanciale ingrediente fondentamentale per la buona riuscita del piatto. Solo dopo le mie vacanze in Sicilia quest’anno finalmente riesco a trovarlo e quindi vi propongo la ricetta che ho preso dalla mia amica Leyla del blog Dulcisss in forno la sua la trovate QUI 

pasta alla gricia

Ricetta ( per 4 persone)

  • 300 g pasta a piacere (io tortiglioni)
  • 200 g guanciale
  • 150 g pecorino romano DOP
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

pasta alla gricia

Preparazione della pasta alla gricia

Iniziate la preparazione della pasta alla gricia mettendo a bollire l’acqua per la pasta quindi proseguite tagliando il guanciale a listarelle o a dadini e togliendo la cotenna. Quindi in una padella antiaderente fate rosolare il guanciale, molte ricette prevedono la cottura del guanciale in un filo d’olio extra vergine d’oliva, io sinceramente non l’ho usato e vi assicuro che il risultato é buono uguale. Nel frattempo grattuggiate il pecorino e versatelo in una ciotola. Quando la pasta sará cotta prendete due mestoli d’acqua di cottura e metteteli da parte, quindi scolate la pasta e versatela con il pecorino, il guanciale e l’acqua di cottura nella pentola mescolate bene e condite con pepe ,abbondate pure con il pepe e servite la vostra pasta alla gricia ben calda, una vera delizia.

pasta alla gricia Dai un’occhiata pure ai mie BUCATINI ALL’AMATRICIANA

bucatini all'amatriciana

Precedente Schiacciata di patate ripiena cotta in padella Successivo Sformato di carne e patate filante

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.