Crea sito

Nidi di rondine spinaci e ricotta

Adoro la pasta ripiena specialmente di ricotta e spinaci, nel mio blog trovate diverse ricette con questo ripieno e non potevano mancare quindi i nidi di rondine spinaci e ricotta. Un classico molto ricco e gustoso che faccio spesso per le grandi occasioni o la domenica e non mi delude mai. Certo a fare la pasta fresca serve un po’ di tempo, ma io in questa versione ho usato la pasta fresca pronta che trovate nel banco frigo e vi assicuro che il risultato é buonissimo uguale. La ricetta con la mia pasta fresca comunque la trovate QUI Adesso vediamo nel dettaglio come si prepara nella ricetta che segue.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4-6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per il ripieno con pasta pronta

  • 500 g Pasta fresca (o dal banco frigo)
  • 400 g Spinaci
  • 200 g Ricotta
  • 80 g Speck
  • 80 g Parmigiano reggiano (io gouda)
  • 120 g Formaggio (grattuggiato)
  • q.b. Pepe
  • 3 cucchiai Olio di oliva
  • 1 spicchio Aglio

Per la pasta fresca

  • 350 g Farina (semola rimacinata)
  • 200-250 ml Acqua
  • 3 g Sale

Preparazione

  1. Iniziate prepararando la pasta fresca che trovate QUI. Se avete comprato la pasta del banco frigo invece, iniziate la preparazione dei vostri nidi di rondine con spinaci e ricotta lavando gli spinaci sotto acqua corrente e togliendo le parti piú dure del gambo, nel caso non dovessero essere giá a foglia. Quindi sbucciate l’aglio e versatelo con l’olio in una padella capiente, lasciatelo riscaldare qualche minuto e versate gli spinaci , coprite e lasciateli stufare a fuoco vivo per qualche minuto. Vedrete subito che il volume subito diminuirá e in pochi minuti saranno cotti, quindi condite con sale e pepe e togliete l’aglio. Versate ora gli spinaci in un contenitore e con un frullatore ad immersione frullateli fino ad ottenere una crema. Fate questo finché sono ancora caldi per ottenere un buon risultato. Ora unite la ricotta e mescolate, aggiustate eventualmente di sale e pepe e il vostro ripieno é pronto, lasciatelo raffreddare.

  2. Ora stendete la vostra pasta fresca, se avete comprato il rotolo pronto di 500 g dividetelo in 2 parti di circa 30-35 cm di lunghezza ciascuno ( a seconda di quando é larga complessivamente calcolate la metá). Spalmate sulla pasta metá della crema ricotta e spinaci, versate metá dello speck e metá del formaggio grattuggiato. Cercate di livellare per bene tutto. Ora chiudete su se stessa la pasta formando un rotolo e riagliate tante girelle di circa 2 cm di spessore. Ripetete con il secondo rotolo di pasta lo stesso procedimento finché non avrete finito tutti gli ingredienti.

  3. Versate quindi un mestolo di Besciamella sulla pirofila e disponete le girelle di pasta una accanto all’altra. Ora versate tutta la besciamella rimasta e cospargete col parmigiano grattuggiato. Quindi infornate in forno caldo a 180° per circa 25-30 minuti.

  4. Appena la besciamella fará una crosticina dorata i vostri nidi di rondine ricotta e spinaci sono pronti per essere serviti. Facili e deliziosi, una ricetta da provare assolutamente.

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.