Macarons con crema al caffé

Macarons con crema al caffé li adoro…diciamo che sono uno dei miei dolci preferiti miei e di mio figlio. DA quando abbiamo assaggiato quelli parigini ce ne siamo innamorati…certo anche qui li fanno é vero ma in Francia c’é una vasta scelta di gusti e sapori. Infatti ogni volta che abbiamo la possibilitá di andarci la prima cosa che compriamo sono proprio i macarons. Ma poi ho pensato perché non provare a farli a casa ? Certo devo ammettere che li ho provati piú volte prima di ottenere il risultato che vedete nelle foto. Ma adesso finalmente posso dire di essere soddisfatta. La ricetta che vi propogno e con monsieur cuisine plus o bimby, ma in fondo trovate anche la versione senza. Per la farcitura ho usato un mix tra la crema al caffé e la crema alle nocciole BABBI, deliziose. Ma adesso vediamo nel dettaglio come si preparano i macarons con crema al caffé nella ricetta che segue.

  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:4-6 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • Zucchero ((a velo per la versione senza robot)) 250 g
  • Farina di mandorle 125 g
  • Albumi (circa 3) 100 g
  • colorante alimentare (io viola) q.b.
  • Crema spalmabile al caffé (io BABBI ) q.b.
  • Crema spalmabile alle nocciole (io BABBI ) q.b.

Preparazione

Ricetta con monsieur cuisine plus o bimby

  1. Versate lo zucchero nel boccale e frullate per 10 secondi a turbo.

    Inserite la farfalla versate gli albumi e azionate 5 minuti 37° velocitá 3

    Versate il colorante alimentare 2-3 gocce se é un colore intenso mi raccomando, ad un 1 minuto dalla fine.

     

  2. Versate quindi in una ciotola il composto e unite la farina di mandorle setacciata e iniziate ad incorporarla con un cucchiaio di legno, lentamente e delicatamente.

    Versate il composto in una sacca da pasticcere con becuccio liscio e iniziate a formare i macarons. Se avete un tappetino per macarons oppure su una teglia coperta da carta forno.

    Lasciateli appiattire e riposare per circa 2-3 minuti e poi infornate a 150° per 15 minuti.

    Lasciate raffreddare completamente i vostri biscotti prima di staccarli dal tappetino .

    Quindi mescolate le due creme in una ciotola versando circa 2 cucchiai abbondanti di ogni crema e versate la crema ottenuta dentro una seconda sacca da pasticcere.

    Prendete una metá di biscotto versate la crema e richiudete con una seconda metá.

    Et voilá…macarons j’adore….pronti ad essere gustat

  3. RICETTA SENZA ROBOT

    Iniziate la preparazione dei macarons montando gli albumi a neve ben ferma unendo i lo zucchero a velo e il colore alimentare, dovete ottenere una sorta di meringa ben ferma A questo punto setacciata dentro la farina di mandorle facendola incorporare per bene.

    Versate il composto in una sacca da pasticcere con becuccio liscio e iniziate a formare i macarons. Se avete un tappetino per macarons oppure su una teglia coperta da carta forno.

    Lasciateli appiattire e riposare per circa 2-3 minuti e poi infornate a 150° per 15 minuti.

    Lasciate raffreddare completamente i vostri biscotti prima di staccarli dal tappetino .

    Quindi mescolate le due creme in una ciotola versando circa 2 cucchiai abbondanti di ogni crema e versate la crema ottenuta dentro una seconda sacca da pasticcere.

    Prendete una metá di biscotto versate la crema e richiudete con una seconda metá e i vostri macarons con crema al caffé sono pronti per essere gustati.

Note

ATTENZIONE se non avete un tappetino per macarons e volete farli perfetti, disegnate su della carta forno lasciando almeno 3 cm tra una forma e l’altra dei cerchi, aiutandovi con una moneta da 2 euro. Poi girate la carta forno dall’altro lato e versate l’impasto dentro ogni formina disegnata.

Precedente Cavolfiore con salsiccia in padella Successivo Scaloppine al vino bianco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.