Crea sito

Hamburger di spinaci e ricotta

Hamburger di spinaci e ricotta

Gli hamburger di spinaci e ricotta sono una sfiziosa alternativa ai classici hamburger di carne. La presenza della ricotta li rende morbidi e gustosi. Nella ricetta trovate 2 metodi per la preparazione: quella classica e quella con monsieur cuisine plus o bimby. La ricetta infatti l’ho trovata sulla app del ricettario Bimby. Provate questi hamburger di spinaci e ricotta piaceranno anche ai bambini.

Ricetta (per 4 persone)

  • 300 g spinaci cotti (crudi circa 700 g)
  • 200 g ricotta
  • 2 uova
  • 100 g pangrattato
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattuggiato
  • sale q.b
  • 2 cucchiai olio extra vergine d’oliva

Preparazione degli hamburger di spinaci e ricotta

Iniziate la preparazione degli hamburger di spinaci e ricotta lavando gli spinaci e facendoli appassire in padella non serve olio basta cuocerli in una padella ben calda. Appena saranno ben cotti strizzate per bene gli spinaci in modo che perdano tutto il liquido in eccesso e frullateli insieme alla ricotta, le uova e 2 cucchiai di pangrattato, il parmigiano unite il sale e mescolate per bene. A questo punto formato degli hamburger e passateli nel pangrattato da ogni lato. Riscaldate l’olio in una padella antiaderente e fate cuocere i vostri hamburger di spinaci e ricotta per circa 3 minuti da ogni lato. A questo punto i vostri hamburger di spinaci e ricotta sono pronti per essere serviti ben caldi. Buon appetito.

Preparazione degli hamburger di spinaci di ricotta con monsieur cuisine plus o bimby

Iniziate strizzando gli spinaci per bene e versateli nel boccale per 10 secondi velocitá 7

Raccogliete al centro con la spatola e unite la ricotta e le uoba per 30 secondi velocitá 5

A questo punto unite sale e un po’ di pangrattato circa 2 cucchiai e il parmigiano 30 secondi velocitá 5

La consistenza a questo punto deve essere morbida ma lavorabile.

Formate a questo punto degli hamburger con le mani umide é piú facile.

Riscaldate l’olio bene in una padella che avrete spennellato con 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva.

Passate gli hamburger da ambo i lati nel pangrattato e fate cuocere per un paio di minuti da ogni lato finché non sono dorati.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.