Crea sito

Gnocchi di zucca con pesto e noci

Gnocchi di zucca con pesto e noci

Nel periodo delle zucche non potevo non preparare gli gnocchi di zucca con pesto e noci, sono buonissimi e semplici da fare io li adoro ed hanno un gusto veramente particolare e buono. Vi daró la ricetta semplice con la quale otterrete degli gnocchi di zucca classici che potrete condire con il pesto e noci se volete, ma anche con altri sughi a vostro piacimento. L’unica accortezza che dovete usare con gli gnocchi di zucca é che non dovete aggiungere troppa farina altrimenti risulteranno troppo duri e non sapranno di zucca, ma vediamo adesso nella ricetta come si preparano.

gnocchi di zucca Ricetta  (per 4-6  persone)

Per gli gnocchi di zucca

  • 1 kg di zucca gialla solo polpa
  • 150 g farina di semola di grano duro
  • 80-100 g farina 00
  • 5 g sale

Per il condimento

  • pesto al basilico io ca. 6 cucchiaini (ricetta QUI )
  • 4 noci
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 1 pizzico di peperoncino di cayenna

gnocchi di zuccaPreparazione degli gnocchi di zucca con pesto e noci

Iniziate la preparazione degli gnocchi di zucca tagliando la zucca sbucciatela, togliete i semi e tagliatela a dadini, quindi mettete in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti, finché la zucca non sará diventata morbida. A questo punto ancora calda passatela nel passaverdure per ottenere una purea, se la zucca risulta molto umida lasciatela raffreddare per bene e strizzatela in modo che fuoriesca tutta l’acqua contenuta in essa. Quando la zucca sará ben fredda iniziate unendo un po’ alla volta la farina di semola e del sale mescolate con un cucchiaio di legno finché la farina non sará completamente incorporata. Adesso procedete allo stesso modo unendo la farina 00 un po’ alla volta. Quando avrete ottenuto un composto liscio e non piú appiccicoso l’impasto sará pronto. ATTENZIONE in base all’umiditá della zucca potrá assorbire piú farina di quella indicata nella ricetta, unite 30-50 g in piú eventualmente ma senza esagerare.

gnocchi di zuccaA questo punto versate della farina di semola sul piano di lavoro e impastate con le mani per un paio di minuti finché non avrete ottenuto un panetto liscio e compatto. Quindi formare dei rotolini con l’impasto spessi circa 1cm e tagliate degli gnocchi dello spessore di di 1 cm massimo 1,5 cm. Se avete un riga gnocchi potete passare tutti gli gnocchi ottenuti su di esso per ottenere un effetto rigato. A questo punto disponete i vostri gnocchi su un vassoio con poca farina, coprite con un panno asciutto e lasciate riposare per circa 1 ora.

gnocchi di zucca Ora dedicatevi alla preparazione del vostro condimento: io ho preparato un semplice pesto al basilico fresco, ma potete usare anche il pesto di rucola o del ragú di carne. Quindi mettete dell’acqua a bollire e salate. Schiacciate delle noci e fatele a pezzettini. Quando l’acqua bolle versate del sale e i vostri gnocchi alla zucca. La cottura sará molto veloce serviranno alcuni minuti, i vostri gnocchi saranno pronti infatti, quando saliranno a galla. Scolateli conditeli subito con del pesto e delle noci, del pepe macinato fresco e un pizzico di peperoncino e servite i vostri gnocchi di zucca con pesto e noci ben caldi sono veramente deliziosi.

N.B. vi consiglio di non esagerare col pesto io ne ho usato solo 6 cucchiaini per dare un tocco aromatizzato agli gnocchi, altrimenti predominerá il sapore del pesto. Preparateli anche voi ottimi per qualsiasi occasioni.

gnocchi di zucca Potete congelare i vostri gnocchi di zucca in un contenitore anche in plastica, se volete anche a piani mettendo tra un piano e l’altro della carta forno in modo che non si attacchino e lasciando dello spazio tra di loro. Io li ho congelati cosi fino a 2 mesi e restano perfetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.