Frullato fragole e kiwi

Frullato fragole e kiwi

Piú passano gli anni piú diventa difficile fa mangiare la frutta a mio figlio, da piccolo mangiava la sua merenda alla frutta tutti i giorni e non faceva mai storie al contrario di come fanno tutti i bambini di solito, invece adesso fa sempre storie. Cosi devo inventarmi qualcosa come smoothies e frullati per rendere la sua porzione di frutta giornaliera piú invitante e golosa. Il frullato fragole e kiwi si prepara in pochi minuti ed é una vera bontá specie nelle calde giornate estive quando si ha voglia di qualcosa di dolce, ma senza sentirsi in colpa. Per preparare questo frullato vi servirá un frullatore abbastanza potente da tritare la frutta, se non l’avete potete non metterlo. Vediamo come si prepara questo frullato fragole e kiwi nella ricetta.

frullato fragole e kiwi

Ricetta (per 2 porzioni grandi o 4 piccole)

  • 3 kiwi
  • 150 g fragole
  • 1 banana
  • 120 ml latte
  • 2+2 cubetti di ghiacchio
  • 2 cucchiaini di miele

frullato fragole e kiwi

Preparazione del frullato fragole e kiwi

Iniziate la preparazione del vostro frullato fragole e kiwi sbucciando la frutta e lavandola. Dividete la banana a metá  quindi iniziate versando nel frullatore kiwi metá del latte cioé 60 ml metá banana, 1 cucchiaino di miele e 2 cubetti di ghiacchio, lasciate frullare per circa 5-6 minuti finché non avrete ottenuto un liquido senza pezzi. Versate quindi la prima parte del frullato nei vostri bicchieri e ponete nel freezer, nel frattempo preparate la seconda parte del vostro frullato bersando le fragole il latte restante altri 2 cubetti di ghiacchio la banana e frullate la parte alle fragole per 5-6 minuti finché non otterrete un composto liscio senza pezzi. Riprendete i vostri bicchieri e versate la seconda parte del frullato e servite subito con delle cannucce il vostro frullato fragole e kiwi. Io ho usato dei bicchieri barattolo molto grandi ma con questa quantitá potete preparare fino a 4 porzioni piccole. Il frullato fragole e kiwi va servito subito altrimenti la frutta rischia di ossidarsi. È semplice e goloso, inoltre é colorato i bambini ne andranno matti 😉

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.