Crostata morbida con fragole e ananas

La crostata morbida con fragole e ananas per me é il dolce tipico della bella stagione. È una torta semplice da fare che piace sempre a tutti. Per renderla piú colorata e darle un tocco croccante ho aggiunto della granella di pistacchi. La crema ha un tocco particolare dato dallo sciroppo d’ananas che ho aggiunto. Insomma é molto fresca e golosa e piacerá sempre a tutti. È un dolce molto versatile in realtá perché potete usare la crema e la frutta che piú vi piace e disporla seguendo la vostra fantasia, insomma se volete un dolce sempre nuovo per sorprendere i vostri cari. Ma adesso vediamo come si prepara nella ricetta che segue.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15-20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12 fette
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

Per la base

  • 3 Uova
  • 100 g Zucchero
  • 180 g Farina 00
  • 55 g Burro
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 3 cucchiai Latte
  • 1 pizzico Sale

Per la crema

  • 300 ml Latte
  • 200 ml Succo di ananas
  • 60 g Amido di mais (maizena)
  • 120 g Zucchero
  • 1 limone

Per la copertura

  • 300 g Fragole
  • 200 g Ananas
  • q.b. Granella di pistacchi
  • 1 bustina Tortagel (facoltativo)

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della crostata morbida con fragole e ananas con la base: sciogliete il burro e lasciatelo raffreddare. Montate quindi le uovacon lo zucchero e unite latte e burro scioglto e la farina setacciata con il lievito. Montate per qualche minuto finché non avrete un composto liscio ed omogeneo. Ora imburrate uno stampo furbo di 28 cm versate il composto e livellate. Infornate in forno preriscaldato a 175° per 15-20 minuti. Appena la base sará pronta lasciatela raffreddare per bene e capovolgetela su un piatto di portata.

  2. Nel frattempo preparate la crema. in una ciotola mescolate l’amido con lo zucchero e unite metá del latte e il succo di ananas. Versate il tutto in un pentolino con la scorza del limone e mettete sul fuoco unendo il latte rimasto. Portate quindi ad ebollizione finché non si sará formata una crema densa. Togliete quindi dal fuoco, lasciate raffreddare e non dimenticate la scorza di limone. Coprite con della pellicola che dovrá aderire direttamente alla superficie della crema. Ora lavate e tagliate le fragole come preferite. Lo stesso fate con l’ananas sciroppato che io ho giá comprato a pezzetti. Iniziate quindi ad assemblare la vostra crostata morbida: versate sulla base la crema livellatela per bene e disponete la frutta come piú vi piace. Quindi decorate con la granella di pistacchio e ponete in frigo per almeno un paio d’ore prima di servire.

    *Se preferite a questo punto potete preparare il tortagel come indicato sulla confezione e versarlo sulla frutta. A me personalmente la gelatina sulla frutta non piace quindi non la uso 😉

  3. Dai un’occhiata anche alla mia CROSTATA MORBIDA CON FRUTTI ROSSI 

Note

Per vedere altre ricette torna alla HOME

 Seguimi anche su FACEBOOK ti aspetto !

 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.