Crea sito

Crostata di zucca (pumpkin pie classica ricetta americana)

Ormai avrete capito che sono in modalitá ricette con la zucca a tutto spiano. Mi piacciono molto le zucche proprio perché si possono realizzare ricette sia salate che dolci come questa crostata di zucca o pumpkin pie la classica ricetta americana. Chi mi segue da un po’ sa che ho una sezione di ricette americane raccolte, con altri colleghi blogger di Giallo Zafferano, in un Ebook chiamato #Americanbeauty che trovate QUI e potete scaricare gratuitamente. Quindi nelle mie tante ricette non potevo non includere un classico dolce che viene preparato sia per Halloween che per il giorno del ringraziamento. È un dolce molto semplice da fare e molto profumato. La zucca infatti viene arricchita da tante spezie e aromi che le daranno un tocco molto particolare. Ma vediamo insieme come si prepara nella ricetta che segue.


Ricetta ( per una teglia di 26 cm )

Per la frolla 

  • 250 g farina 00
  • 75 g zucchero a velo
  • 1 pizzico di sale
  • 120 g burro freddo
  • 2 tuorli d’uovo
  • 1-2 cucchiai di aqua fredda

Per la crema 

  • 500 g polpa di zucca (io hokkaido)
  • 3 tuorli
  • 1 uovo intero
  • 400 g latte condensato (ricetta QUI)
  • 1 pizzico di anice
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 1 pizzico di zenzero
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di chiodi di garofano (io non l’ho messo)
  • 1 cucchaino di cannella

Preparazione della crostata di zucca o pumkin pie 

Iniziate la preparazione della vostra crostata di zucca preparando la frolla per la base: in una ciotola versate la farina lo zucchero a velo in burro e il sale  iniziate e impastare con le mani otterrete un composto che si sbriciola é normale. A questo punto versate 1-2 cucchiai di acqua fredda dentro i tuorli mescolate leggermente con una forchetta e uniteli alla farina, quindi impastate di nuovo con le mani finché non avrete ottenuto un impasto liscio e senza grumi. A questo punto avvolgete nella pellicola e ponete la vostra frolla in frigo per circa 2 ore.

Ora dedicatevi alla zucca: tagliate la zucca a metá, svuotatela togliendo i semi e tagliatela a dadini. Se usate una zucca hokkaido non servirá togiere la buccia perché in cottura diventerá morbidissima, per un’altra zucca togliete ovviamente anche la buccia. Ora versate la zucca a dadini in una pentola e fatela sbollentare in poca acqua per circa 4-5 minuti. Quindi versate l’acqua superflua e frullate con un frullatore ad immersione finché non avrete ottenuto una pure senza grumi. Quindi fatela raffreddare per bene e iniziate a preparare la crema. Versate la purea di zucca completamente fredda in una ciotola capiente unite il latte condensato e tutte le spezie e mescolate energicamente per qualche minuto con una frusta, la crema é pronta. Io ho omesso volontariamente i chiodi di garofano perché sinceramente ne detetsto anche l’odore, ma la ricetta originale li prevede.

A questo punto accendete il forno a 220°, imburrate e foderate una teglia da crostata con carta forno. Prendete la frolla da frigo stendetela fino a copire i bordi e versate la crema sulla frolla. Infornate quindi la vostra crostata di zucca per 10 minuti a 220° quindi abbassate la temperatura a 180° e lasciate cuocere altri 30-35 minuti. A questo punto la vostra crostata di zucca o pumpkin pie é pronta: lasciatela raffreddare molto bene prima a temperatura ambiente e poi in frigo per almeno 30 minuti prima di servirla sará buonissima fredda.

CONSIGLIO 

La crostata di zucca o pumpkin pie é buonissima servita con un cucchiaio di panna montata e una spolverata di cannella 😉 provatela e mandatemi le vostre foto sulla mia pagina facebook vi aspetto !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.