Crostata di ciliegie coperta (cherry pie)

Adoro le ciliegie e cosa c’é di meglio di una ricca CROSTATA DI CILIEGIE ? La classica CherryPie la torta americana fatta di due strati di frolla che racchiudono uno ricco strato di futta. Con questa base in realtá si possono preparare tutte le crostate coperte che desiderate, il procedimento é sempre lo stesso basta variare la frutta ed eventualmente un po’ la quantitá di zucchero che va nella frutta a secondo la dolcezza o la maturitá della stessa. Ma adesso vediamo nel dettaglio come si prepara questa golosissima crostata di ciliegie nella ricetta che segue.

  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: 40-50 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8-10 fette
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per la frolla

  • 300 g Farina
  • 180 g Burro
  • 30 g Zucchero
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Acqua (fredda)

Per il ripieno

  • 1 kg Ciliegie
  • 180 g Zucchero
  • 30 g Fecola di patate

Per spennellare

  • 1 tuorlo

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della crostata mescolando la farina sale, zucchero e il burro tagliato a pezzetti. Impastate velocemente con le mani ed unite circa 50 ml d’acqua molto fredda. ATTENZIONE aggiungente l’acqua un po’ alla volta per evitare se l’impasto diventi troppo molle. Infatti potrete ottenere un impasto liscio ed omogeneo anche con meno acqua. A questo punto dividete l’impasto in due palline e mettete in frigo per 1 ora circa, avvolte naturalmente nella pellicola. Ora preparate il ripieno: denocciolate le ciliegie e versatele dentro un pentolino unite lo zucchero e la fecola e mescolate il tutto a fiamma bassa finché non avrete ottenuto delle ciliegie morbidissime in una crema. Se é necessario aggiungete poca acqua se la crema dovesse essere troppo densa.

  2. A questo punto stendete il primo stato di frolla in mondo che i bordi siano alti, su una teglia di 20 cm imburrata, con una forchetta bucherellate sulla la base. Versate tutte le ciliegie che nel frattempo si saranno intiepidite e ricoprite col secondo strato di frolla. Bucherellate con una forchetta anche il secondo strato di frolla. Quindi spennellate con dell’uovo.A questo punto infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 45-50 minuti. Lasciate riposare almeno 15-20 minuti appena sfornata la vostra crostata di ciliegie prima di servirla. Vi ricordo che le ciliegie sono caldissime. Ottima da servire con della panna montata o una pallina di gelato alla vaniglia.

Note

Potete coprire la vostra crostata di ciliegie anche con le classiche striscie incrociate di frolla se volete.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.