Ciambella zucchine e speck

Oggi voglio proporvi una interessante ciambella zucchine e speck con mozzarella filante. Un lievitato molto saporito e diverso dal solito per la presenza appunto delle zucchine. Per preparare qualcosa di diverso e originale ho optato per le zucchine che ho precedentemente cotto in padella con poco olio sale e pepe. Credo che anche le melanzane si presterebbero bene alla preparazione di un lievitato del genere. Sicuramente proveró magari non con lo speck, lasciatevi sorprendere. Intanto vediamo come si prepara questa ciambella zucchine e speck nella ricetta che segue.

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    120 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    12-14 fette
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per l’impasto

  • Farina 500 g
  • Lievito di birra fresco 12 g
  • Acqua 200 ml
  • Burro 1 cucchiaio
  • Sale 5 g
  • Latte 100
  • Zucchero 1 cucchiaino

Per il ripieno

  • Zucchine 2
  • Speck (a dadini) 200 g
  • Mozzarella 200 g
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio di oliva 2 cucchiaini

per la finitura

  • Latte 2 cucchiaini
  • tuorlo 1

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ciambella zucchine e speck prepapando l’impasto: riscaldare leggermente il latte e l’acqua versate quindi in una ciotolina il lievito sbriciolato unite lo zucchero e 2-3 cucchiaio del liquido e fate sciogliere cosi il lievito. Su un piano di lavoro versate la farina fate un buco al centro e versate quindi il lievito appena sciolto. Unite quindi il burro e iniziate ad impastare versando acqua, latte e il sale un po’ alla volta, finché non avrete ottenuto un impasto liscio ed omogeneo. Mettete quindi a lievitare fino al raddoppio.

  2. Nel frattempo lavate le zucchine tagliate via le punte e tagliatele a rondelle. Versate l’olio in padella e unite le zucchine condite con sale e pepe e lasciatele rosolare per circa 8-10 minuti. Quindi lasciatele raffreddare per bene. Tagliate quindi la mozzarella a dadini e versatela dentro uno scolapasta in modo che perda tutti i liquidi in eccesso.

  3. Appena l’impasto sará lievitato stendetelo su della carta forno formando un rettangolo di circa 40 x 20 cm circa. La carta forno é utile perché vi servirá ad arrotolare la ciambella. A questo punto versate al centro del rettangolo su tutta la lunghezza gli ingredienti cioé zucchine, speck e mozzarella. Chiedete il rettangolo su se stesso aiutandovi con la carta forno. Ora ponete il filone dentro una teglia da ciambella imburrata e spennellate con latte e uovo sbattuto ed infornate per circa 35-40 minuti a 180°. Appena pronta lasciate intiepidire e servite la vostra ciambella zucchine e speck con un’insalata é un’ottima cena.

Note

Potete sostituire la mozzarella anche con della provola dolce.

Precedente Frolla integrale all'acqua Successivo Cheesecake senza cottura

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.