Cheesecake tedesca o Käsekuchen

La cheesecake é forse una delle torte americane più conosciute al mondo. È una buonissima torta al formaggio molto soffice e leggera che può essere aromatizzata in tanti gusti. Questa è la ricetta classica della cheesecake nella rivisitazione tedesca chiamata Käsekuchen. È diversa da quella americana perché ha una base di pasta frolla. La ricetta è abbastanza semplice l’unica particolaritá per una perfetta riuscita e la fase di raffreddamento. Infatti molto spesso sento amiche che si lamentano che la loro cheesecake era buona ma si è screpolata in superficie, il segreto per non farla screpolare è semplicemente quella di lasciarla in forno aperto a raffreddare dopo la cottura anche per tutta la notte, quindi se potete preparatela un giorno prima e seguite questo mio consiglio sarà perfetta.

cheesecake

Ricetta
Per la frolla:

  • 250 g farina
  • 70 g zucchero
  • 1 tuorlo
  • 1 uovo
  • 120 g burro fuso
  • una bustina di vanillina
  • 1 cucchiaino di lievito ( 3 g circa )
  • aroma al limone ( o buccia di limone grattuggiato )


Per la crema:

  • 1 tuorlo d’uovo
  • 175 g di zucchero
  • 750 g Quark (o simili tipo ricotta asciutta)
  • 250 ml latte
  • 40 g amido per dolci ( o fecola di patate) oppure 1 bustina di budino istantaneo alla vaniglia.
  • 2 cucchiai di succo di limone (facoltativo)

cheesecake

Preparazione della cheesecake o Käsekuchen


Per preparare la cheesecake tedesca o Käsekuchen iniziate con la frolla: non occorrono le fruste versate in una ciotola il burro morbido con lo zucchero e iniziate a mescolare con un cucchiaio di legno unite e i tuorli e l’uovo e infine la farina setacciata con il lievito e il limone, quando avrete ottenuto un impasto compatto mettetelo nella pellicola e ponete almeno 30 minuti in frigo. 
Dopo aver fatto riposare la frolla stendetela su una teglia imburrata 26 cm .Iniziate col preparare la crema: montate l’uovo con lo zucchero e la bustina di vaniglia e quella di budino ( o la fecola di patate) a parte amalgamate il formaggio quark con il latte e uniteli all’impasto dello zucchero montate per un paio di minuti a bassa velocitá e versate sulla frolla. Infornate la cheesecake a 180° per ca. 50-60 min se dovesse scurirsi subito la superficie coprite con della carta alluminio. Trascorso questo tempo spegnete il forno e fate raffreddare la cheesecake a forno spento semiaperto, per almeno 3-4 ore se potete anche tutta la notte. Mettete un cucchiaio di legno nel forno semiaperto in modo da far raffreddare lentamente la vostra Käsekuchen ed evitare che formi delle crepe in superficie.

Se ti piacciono le KÄSEKUCHEN dai un’occhiata alla raccolta delle MIE MIGLIORI KÄSEKUCHEN QUI

 

Torna alla HOME per cercare altre ricette

Seguimi su FACEBOOK per non perderti nessuna ricetta nuova, basta cliccare su MI PIACE

Precedente Pizzette caprese (senza cottura in forno) Successivo Cake pop innamorati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.