Crea sito

Cardi al sugo

Oggi voglio proporvi la ricetta dei cardi al sugo, molto buona e con un trucco per togliere l’amaro dalle verdure. Per chi ama le verdure é un piatto molto gustoso, l’aggiunta delle olive nere da’ quel tocco in piú che rende il piatto molto particolare. Potete servirlo come contorno, anche se io lo preparo spesso a cena con del pane per me é un piatto buono e completo. Ma adesso vediamo insieme come si prepara nella ricetta che segue.

  • Porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i cardi al sugo con olive nere

  • 1 kgCardi
  • 750 gPassata di pomodoro
  • 150 golive nere denocciolate
  • q.b.Olio di oliva
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 1 pizzicoPeperoncino
  • q.b.Origano

per cucinare i cardi

  • 1 lAcqua
  • 1 bicchiereLatte

Preparazione dei cardi al sugo

Iniziate le preparazione dei vostri cardi al sugo pulendo le verdure. Pulite, togliendo le foglie esterne, prendete i gambi più teneri, raschiate l’esterno con la lama del coltello per togliere peluria e i filamenti. Tolte le parti più legnose, tagliare a pezzi ca. 15cm. Versate quindi in una ciotola con acqua e limone per non farli annenire come i carciofi. Scolateli quindi e metteteli a bollire in 1l d’acqua con un bicchiere di latte per 15/20 minuti.
  1. Nel frattempo preparate il sugo con olive nere: versate un filo d’olio in una padella e l’aglio intero ma sbucciato. Lasciate rosolare per qualche minuto e versate la passata di pomodoro. Condite quindi con sale, pepe e un pizzico di peperoncino. Abbassate la fiamma e lasciate cuocere per circa 10-15 minuti. A questo punto scolate i cardi e asciugateli con un panno o carta cucina. Adagiateli in padella uno accanto all’altro. Io per questa quantita uso 2 padelle per farli insaporire per bene. Lasciate cuocere per circa 10-12 minuti prima di servirli versate le olive nere e una bella manciata di origano. I cardi al sugo con olive nere saranno teneri e saporiti e per niente amari. Provateli anche voi e fatemi sapere.

  2. Dai un’occhiata anche ai miei CARDI IN PASTELLA

Saby consiglia…

Se vi va a fine cottura potete aggiungere del formaggio filante per una versione alla pizzaiola oppure delle acciughe. Sono entrambe versioni ricche e gustose che potete arricchire a vostro gusto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.