Crea sito

Canerdeli di pane o Knödel (ricetta tedesca )

Oggi vi porto in Germania con una ricetta classica tedesca dei canerdeli di pane o Knödel conosciuti anche come canerdeli di magro o Semmelknödel. Sono delle polpette di pane raffermo condite in maniera particolare. I canerdeli di pane o knödel fatti con la ricetta classica tedesca sono leggermente differenti dai canerdeli classici, vengono fatti con le rosette e manca lo speck. Inoltre i primi vengono serviti in brodo come primo piatto, mentre quelli di pane sono serviti come contorno all’arrosto o comunque ad un secondo di carne sostanzioso e vengono accompagnate con un sughetto. Un’altra diffferenza sostanziale é il tipo di cottura: i classici come anticipato vengono serviti a brodo e quindi cotti nel brodo, mentre i canerdeli di pane vengono cotti nell’acqua come si spieghero´nella ricetta che segue. Ovviamente potete servire questi Canerdeli o Knödel anche in brodo saranno buonissimi. Ma andiamo a vedere nel dettaglio come si preparano nella ricetta che segue.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6-8 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 10 Panini (o pane raffermo)
  • 30 +15 g Burro
  • 250 ml Latte
  • 3 Uova
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 1 cipolla
  • pizzichi Noce moscata
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione dei vostri canerdeli di pane o Knödel tagliando i panini a dadini. Fate attenzione che il pane sia ben secco cosi sará anche piú facile da tagliare. Appena avrete tagliato tutti i panini. Riscaldate il latte e versate 30 g di burro e lasciatelo sciogliere nel latte. Ora versate il latte caldo sui dadini di pane e mescolate con un cucchiaio di legno e lasciate ammorbidire per circa 20 minuti. Nel frattempo, sbucciate e tagliate la cipolla a dadini e fatela rosolare con i 15 g di burro restanti, finché non appassisce completamente. Quindi sminuzzate anche il prezzemolo. Versate quindi nella ciotola del pane unite la cipolla, il prezzemolo, le uova, sale, pepe e un pizzico di noce moscata. Impastate quindi con le mani e formate dei canerdeli di pane del diametro di circa 8-10 cm. Poneteli in frigo per circa 10 minuti.

  2. Nel frattempo mettete a bollire una pentola con dell’acqua salate e portate ad ebollizione. Appena l’acqua bolle spegnete il fuoco e versate delicatamente i carnedeli di pane o knödel che cuoceranno praticamente a fiamma spenta per circa 15-20 minuti. Trascorso questo tempo prendete i vostri canerdeli di pane con una schiumarola lasciando che perdano tutta l’acqua in eccesso e servite con il vostro arrosto, ben caldi. Buon appetito !

Note

2 Risposte a “Canerdeli di pane o Knödel (ricetta tedesca )”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.