Bomboloni a cuore

A San Valentino ditelo col cuore, meglio se é fritto e ripieno di una golosa marmellata di lamponi o fragole se preferite, si perché potete preparare questi golosi bomboloni a cuore sia con marmellate che con crema, ma se li preparate per chi amate vi consiglio una marmellata di color rosso come l’ammmoreeee. I bomboloni a cuore sono delle frittelle morbidissime, ma come tutti i dolci fritti, vanno consumate massimo entro due giorni, meglio se nello stesso giorno. Questo impasto inoltre é fatto con della ricotta quindi molto soffice. Per prepararli ho usato un tagliabiscotto a cuore grandee di 12 cm di altezza. Se non ne avete uno potete ritagliarvi un cuore di questa altezza oppure potete usare i classici tagliabiscotti piccoli e ne otterrete di piú. Adesso vediamo nella ricetta che segue come si preparano.

  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:25 + lievitazione minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:15 bomboloni grandi
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

Per l’impasto

  • Farina 00 200 g
  • Farina Manitoba 200 g
  • Sale 1 pizzico
  • Lievito di birra fresco 20 g
  • latte caldo 75 ml
  • Ricotta 150 g
  • Burro (morbido) 50 g
  • Uova 2

Per il ripieno e la decorazione

  • Marmellata di lamponi (o fragole) 150 g
  • Zucchero 60 g
  • Cannella in polvere (facoltativo) 1 cucchiaino

Per friggere

  • Olio di semi 1 l

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione dei vostri bomboloni a cuore con l’impasto. Versate in una ciotola la farina e fate un buco al centro. Riscaldate il latte senza farlo bollire e sciogliete in esso il lievito. Ora versate al centro il lievito e mescolate con poca farina presa dai bordi, coprite con un panno asciutto ponete in un luogo caldo e lasciate agire per circa 30 minuti , questo sará il lievitino. Trascorso questo tempo unite la ricotta, il burro morbido, le uova e lo zucchero, iniziate con le mani ad impastare e infine versate un pizzico di sale. Quando avrete impastato per qualche minuto e avrete ottenuto un impasto liscio e non piú appiccicoso ponete di nuovo nella vostra ciotola coprite e rimettete a lievitare finché il vostro impasto non sará raddoppiato di volume. Ci vorranno almeno 2-3 ore.

  2. Quando sará lievitato stendete di circa 1,5 cm di altezza, con i tagliabiscotti a cuore ritagliate tanti bomboloni a cuore, ne otterrete circa 15-18 di 12 cm di altezza. Ponete in una teglia coperta con carta forno e ricoprite con un panno asciutto e lasciate lievitare per l’ultima volta per un’altra oretta circa.

  3. Versate ora l’olio in una pentola bassa e fatelo riscaldare a 170°, se non avete un termometro fate la prova stecchino. Immergete uno stecchino nell’olio se fará le bollicine é pronto. Immergete quindi delicatalmente i vostri bomboloni cuore, massimo 4-5 alla volta e lasciate cuocere da ogni lato circa 3-4 minuti o comunqe finché non saranno ben dorati.

  4. Appena cotti passate prima i vostri bomboloni su carta cucina per far assorbire l’olio in eccesso e poi passateli nello zucchero condito con la cannella (se vi va). Lasciate raffreddare per bene tutti i bombonoli, quindi con un mestolo rotondo praticate un buco  profondo nella parte superiore del cuore, tra le due curve, per intenderci. Versate ora la marmellata dentro una siringa e farcite i vostri bomboloni a cuore. Sono golosissimi e molto carini…e se non avete ancora un Valentino quest’anno sono sicura che con questi bomboloni ne conquisterete sicuramente uno 😉

    Fate anche voi i bom

Note

Torna alla HOME per cercare altre ricette

Seguimi su FACEBOOK per non perderti nessuna ricetta nuova, basta cliccare su MI PIACE

Precedente Zuppa di farro con lenticchie e fagioli Successivo Gnocchi cremosi al prosciutto e piselli cotti in padella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.