Vitello tonnato

Vitello tonnato, chiamato anche Vitel tonnè, una ricetta tipica piemontese che si può servire come antipasto o come secondo piatto.
Per preparare l vitello tonnato vi servirà u bel pezzo di carne di manzo, ad esempio il girello o cappello del prete o comunque un bel pezzo di polpa pregiato.
Una volta comprata la carne vi serviranno tonno, verdure e uova, alcune varianti semplificate e più moderne prevedono la maionese, ma la ricetta più antica non la contiene.

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:2 ore
  • Porzioni:5/6 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

Per il bollito

  • Manzo (girello) 1 kg
  • cipolla 1
  • carote 2
  • Sedano 1 costa
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Sale q.b.

  • Tonno sott’olio 200 g
  • Acciughe sott’olio 3
  • Uova 2
  • Capperi sotto sale 1 cucchiaino
  • brodo 80/100 ml

Preparazione

  1. Per prima cosa dovrete pensare a lessare la carne, mettete la carne con le verdure in una pentola, ricoprite interamente di acqua e portatela a ebollizione, cuocete la carne per due ore circa, o comunque fino a quando risulterà tenera provando a pungerla con una forchetta.

  2. Mentre cuoce la carne preparate le uova sode, mettetele in una pentola, ricopritele di acqua e calcolate 8 minuti da quando l’acqua inizierà a bollire.
    Una volta cotte le uova, sbucciatele e tagliatele in due parti, vi servirà solo il tuorlo.

  3. Mettete i tuorli, il tonno sgocciolato, le acciughe e i capperi precedentemente lavati in un mixer, aggiungete un po’ di brodo, avendo cura di versarne poco alla volta per valutare la densità, tritate il tutto con il mixer fino ad ottenere una crema liscia ideale da spalmare sulla carne.

  4. Tagliate la carne a fette sottili, disponetela in un piatto da portata e spalmateci sopra la salsa tonnata preparata, ultimate il tutto con capperi a piacere.
    Conservate il vitello tonnato in frigorifero fino al momento di servirlo.

    Torna alla home
    Se volete restare aggiornati sulle mie ricette seguitemi anche su Facebook e su Instagram 

Precedente Insalata di pomodori, rucola e feta Successivo Polpette di bulgur con peperoni

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vitello tonnato

Il vitello tonnato, un classico della cucina Piemontese, adatto sia da servire come antipasto, che come secondo piatto, si può preparare in svariati modi, servirlo sia in estate che inverno, è sempre ben gradito.
Per avere un ottimo risultato, chiedete al macellaio un pezzo di magatello o girello, è la parte più adatta.

Ricetta vitello tonnato | Dolce e Salato di Miky

Vitello tonnato

Ingredienti

600/800 gr di carne
1 cipolla
1 carota
1 costa di sedano
prezzemolo
2/3 pomodori secchi o il sale

Per la salsa

2  scatolette da 120 gr di tonno
2 cucchiaini di capperi
4/5 acciughe
3 uova
80/100 ml di brodo

Procedimento

Lessate la carne con tutti gli ingredienti elencati per insaporirla, potete usare i pomodori secchi salati oppure salare, in base alle vostre abitudini.
La cottura può variare, dovrà cuocere un’ora e mezza due ore circa, fate la prova con la forchetta e controllate che la carne sia tenera.

Mentre cuoce la carne preparate anche le uova sode.

Versate i tuorli, i capperi, le acciughe e il tonno in un mixer e tritate tutto, se avete il tonno all’olio d’oliva versate l’olio di una scatoletta e una la versate sgocciolata, oppure aggiungete due cucchiai di olio extravergine.
La salsa risulterà piuttosto densa, per avere una salsa leggera ma comunque saporita aggiungete un po’ di brodo e valutate man mano la consistenza, in questo modo evitate di mettere troppo olio.

Tagliate la carne a fette sottili, conditela con la salsa preparata e farcite anche  gli albumi sodi che vi sono avanzati, verranno molto graditi.

Conservate il vitello tonnato in frigorifero fino al momento di servirlo.

Mi trovate anche su Facebook

Precedente Crostata all'uva Successivo Sfoglia alle pesche

2 commenti su “Vitello tonnato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.