Tronchetto di Natale salato

Tronchetto di Natale salato, quella ricetta scenografica che non può mancare sulla tavola delle feste, oggi ho scelto di prepararlo con salame, insalata e maionese, ma con lo stesso metodo potete sempre farcirlo intanti modi diversi, cambiando il salame con speck, prosciutto, formaggi o quello che preferite.
Il tronchetto di Natale è perfetto da preparare in anticipo, prepararandolo prima potrete godervi gli ospiti e portarlo a tavola al momento di servirlo, ma tagliatelo a tavola, se lo tagliate prima non avrà lo stesso successo, mentre così servirà da addobbo natilizio.

Tronchetto di Natale salato
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Porzioni:
    7/8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pane per tramezzini 4 fette
  • salame 100 g
  • insalata
  • maionese q.b.

Preparazione

  1. Tronchetto di Natale salato

    Prendete il pane per tramezzini, poggiatelo su un foglio di carta da forno e appiattitelo con un mattarello, mettete tre fette di pane una affianco all’altra cercando di accavallarle leggermente, spalmate un velo di maionese su tutte le fette di pane.
    Farcite il pane con l’insalata e il salame poi arrotolatelo su se stesso, procedete allo stesso modo sia con le tre fette unite che con quella singola.

  2. Tagliate la fetta di pane singola arrotolata in diagonale, in modo da farla aderire al rotolo più grande formando un ramo.
    Spalmate la maionese sul rotolo più grande, attaccate il ramo preparato e spalmate la maionese anche li, in modo da nascondere la parte dove lo avete attaccato.
    Disegnate il tronchetto di Natale con una forchetta cercando di renderlo simile ad un vero ramo di un albero e conservatelo in frigorifero fino al momento di servirlo.

    Mi trovate anche su Facebook

Precedente Cartellate Successivo Hummus di ceci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.