Trippa al pomodoro

Trippa al pomodoro, un classico, poche pretese per un piatto d’altri tempi, con ottimi risultati in pochi minuti di preparazione.
La trippa è un piatto molto povero, ma tutt’ora molto apprezzato, anche se non da tutti, ottima semplice, o con aggiunta di patate, fagioli, soffritto o aromi, ogni regione o più semplicemente ogni famiglia ha la sua ricetta, qualunque sia la variante scelta è sempre un successo.
Non so quante ricette diverse di trippa ho provato fino ad ora, so che la adoro in tutti i modi e che ogni tanto ne provo una diversa, ma non mi stanca mai.

Prova anche la TRIPPA ALLA PARMIGIANA, la TRIPPA CON PATATE, la TRIPPA ALLA ROMANA, la TRIPPA ALLA FIORENTINA, la TRIPPA AI PEPERONI, ma anche la golosissima TRIPPA FRITTA.

Trippa al pomodoro
  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

1 kg trippa
800 g polpa di pomodoro
1 cipolla bianca
1 filo olio extravergine d’oliva
4 foglie basilico
6 foglie menta
q.b. peperoncino
q.b. sale

Strumenti

1 Tagliere
1 Coltello
1 Pentola

Passaggi

Sbucciate la cipolla, lavatela, tagliatela a fettine e versatela in una pentola dal fondo spesso con un filo d’olio extravergine d’oliva, rosolatela a fiamma dolce.
Una volta rosolata la cipolla, aggiungete la trippa, se come me utilizzate quella precotta già pulita e tagliata a listarelle sarà pronta all’uso, valutate in base a quella che comprate se necessita di essere lavata, o tagliata a listerelle, poi procedete allo stesso modo.

Rosolate leggermente anche la trippa, poi aggiungete la polpa di pomodoro o il sugo che avete a disposizione e mescolate bene il tutto.
Aggiungete sale, peperoncino, basilico e menta, mescolate un’ultima volta e mettete il coperchio, continuate la cottura a fiamma dolce tenendola controllata di tanto in tanto e aggiungete mezzo bicchiere d’acqua se e quando fosse necessario.
Continuate la cottura per circa 90 minuti.

La trippa al pomodoro è pronta, non vi resta che portarla a tavola, potete servirla così con una spolverata di formaggio da grattugia a vostra scelta.

Torna alla home

Se volete restare aggiornati sulle mie ricette seguitemi anche su Facebook e su Instagram 

Conservazione

Potete conservare la trippa al pomodoro in frigorifero fino a 48 ore dalla sua preparazione.

Consigli

Se volete una ricetta ancora più gustosa, potete aggiungere della pancetta affumicata insieme al soffritto di cipolla.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.