Tortino di patate e prosciutto

Tortino di patate e prosciutto, un tortino ricco che si può preparare come piatto unico, vista la sua vastità di ingredienti, una dadolata di patate che arricchita da prosciutto cotto e mozzarella diventa un piatto ricco e gustoso.
Preparare questo piatto è molto semplice, senza nessuna difficoltà potranno realizzarlo anche i meno esperti ai fornelli.
Iniziamo dalla cottura delle patate, a voi la scelta sulla cottura, semplicemente lesse, al vapore o al microonde, tutte valide soluzioni che potete scegliere in base ai vostri gusti o abitudini.

Tortino di patate e prosciutto

Tortino di patate e prosciutto

Ingredienti

Per due persone (teglia diametro 18)

400 grammi di patate
2 uova
200 grammi circa di mozzarella
100 grammi di prosciutto cotto

1 cucchiaio di pane grattugiato

Procedimento

Cottura delle patate

Potete lessarle con la buccia e sbucciarle in un secondo momento in modo che le patate non assorbano acqua e rimangano integre, per i tempi va benissimo la prova forchetta visto che variano in base alla misura delle patate.

Potete cuocerle a vapore, in questo caso, lavatele sbucciatele e tagliatele a pezzetti poi proseguite con la cottura.

Oppure al microonde, lavatele, sbucciatele e tagliatele a cubetti, versatele in una pirofila e copritele con pellicola trasparente, praticate dei buchi sulla pellicola e fate cuocere per 4/5 minuti circa.

Una volta cotte lasciatele raffreddare, aggiungete le uova, il prosciutto cotto a dadini o tagliuzzato grossolanamente, salate, aggiungete anche il pane grattugiato e mescolate bene, aggiungete la mozzarella a cubetti, lasciatene da parte un po’ per la superficie.

Ricoprite la teglia con la carta da forno, versate il composto e livellatelo bene.

Infornate a 180° per 15/20 minuti circa, sfornate, aggiungete la mozzarella che avete tenuto da parte e infornate di nuovo per altri 5 minuti circa.

Una volta cotto sfornatelo, tagliatelo a fettine e servitelo, ottimo sia caldo che freddo, se amate la mozzarella  filante servitelo subito.

Mi trovate anche su Facebook

Precedente Pizza di riso Successivo Bucatini con fave e uova

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.