Torta di rose natalizia

Torta di rose natalizia, un lievitato soffice perfetto da portare tavola in alternativa ai classici pandori o panettoni, in questo caso un lievitato che avevo già collaudato e mi era piaciuto molto, la stessa base dei cinnamon rolls ma al profumo di arancia e con tante gocce di cioccolato.
Per la colazione o la merenda durante le feste, o per stupire i vostri ospiti, ma se siete invitati a cena, allora sarà un occasione ancora migliore per non farvi sfuggire questa ricetta.
Potete realizzare questa ricetta sia con lievito madre che con lievito di birra, quindi valutate in base alle vostre abitudine o a ciò che avete in casa.

Torta di rose natalizia
  • Preparazione: 45 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 11 pezzi
  • Costo: Economico

Ingredienti

Per la base

  • 500 g Farina
  • 50 g Zucchero
  • 240 ml latte
  • 60 g lievito madre
  • 1 uovo
  • 1 pizzico Sale

Per farcirla

  • 25 g burro
  • 40 g Zucchero
  • 50 g Gocce di cioccolato fondente
  • Scorza d'arancia

Per la glassa

  • 12 g albume
  • 50 g Zucchero

Preparazione

  1. Torta di rose natalizia

    Versate la farina e il lievito madre nella planetaria, aggiungete il latte tiepido poco alla volta, iniziate a lavorare l’impasto, aggiungendo sempre il latte man mano che ne necessita, appena avrete finito il latte versate lo zucchero e l’uovo, che avrete precedentemente mescolato con una forchetta.
    Ora l’impasto dovrebbe iniziare ad incordarsi, aggiungete il sale e poco alla volta il burro a piccoli pezzetti.
    Il vostro impasto sarà pronto quando avrà assorbito tutti gli ingredienti e si sarà completamente staccato dai bordi della planetaria lasciandola perfettamente pulita.
    Imburrate leggermente una ciotola, adagiateci l’impasto, copritelo con pellicola e un ulteriore copertina se necessario, in base alla temperatura, fatelo lievitare per una notte (8/10 ore).

    Ribaltate il vostro impasto su un piano da lavoro infarinato, stendetelo con l’aiuto di un mattarello, formate un rettangolo 40 x 50 circa.
    Spennellate con il burro morbido, grattugiate la scorza d’arancia e cospargetela su tutto il rettangolo, ora versate anche lo zucchero e infine le gocce di cioccolato, il tutto in modo uniforme.
    Arrotolate il tutto, infine tagliate a pezzi alti 3/4 cm, se usate uno stampo simile al mio vanno bene 11 pezzi.
    Coprite con pellicola e lasciate lievitare nel forno spento per ancora un paio d’ore circa, o comunque fino a raddoppiare di volume.

    Cuocete a 180° per 25/30 minuti, i tempi possono variare leggermente in base al forno.

    Versate l’albume in una ciotola, aggiungete lo zucchero e mescolateli bene con una forchetta, fino a risultare una glassa bianca, non troppo densa, che coli facilmente per la decorazione.
    Decorate la vostra torta di rose natalizia utilizzando la stessa forchetta, che farà colare il quantitativo perfetto di glassa.

    La vostra torta di rose natalizia è pronta per essere servita, ottima subito ma con un semplice sacchetto per alimenti si mantiene soffice a lungo.

    Mi trovate anche su Facebook

  2. Con questa ricetta partecipo al contest di Natale di Allacciate il grembiule
    Da lei troverete uno speciale di  Natale, vi basterà cliccare “QUI” per vederlo

Note

Se volete prepararla con lievito di birra
Versate 100 grammi di farina in una ciotola con 2 grammi di lievito di birra fresco e 50 millilitri di acqua tiepida, impastate velocemente, fate lievitare coperto con pellicola per almeno due o tre ore  (o comunque fino al raddoppio), poi procedete allo stesso modo utilizzando questa biga al posto del lievito madre.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.