Torta alla frutta

Torta alla frutta, in questo caso non solo mele o fragole, ma un vero mix di frutta fresca, provate a mettere insieme mele, pere, fragole e kiwi e la torta sarà una vera scoperta.
Una scelta un po’ particolare per variare un po’ e per far mangiare un po’ di frutta in più anche ai bambini in una sana merenda sotto forma di torta.
Preparare questa torta è veramente molto semplice, una torta sofficissima, con poco zucchero aggiunto, oltre che facile e veloce da preparare, niente albumi e tuorli da separare, mele, pere e kiwi che si trovano tutto l’anno insieme a fragole fresche primaverili.

Torta alla frutta

Torta alla frutta

Ingredienti

Per una torta diametro 24

3 uova
120 grammi di zucchero
200 grammi di farina
60 grammi di burro
50 millilitri di latte
1 bustina di lievito

2 mele
1 pera
2 kiwi
150 grammi di fragole

zucchero a velo a piacere

Procedimento

Lavate tutta la frutta, tagliate a cubetti una mela, una pera, un kiwi e metà delle fragole, tagliate a spicchi la restante frutta che vi servirà per decorare la torta in superficie.

Versate le uova intere nella planetaria, aggiungete lo zucchero, lavorate i due ingredienti insieme fino ad ottenere una crema soffice e spumosa.
Una volta ottenuta la crema soffice, (dopo 10 minuti circa) aggiungete la farina setacciata e il latte, continuate a lavorare il composto, versate il burro morbido, aspettate di far amalgamare tutti gli ingredienti, infine versate il lievito.

Aggiungete la frutta a cubetti nell’impasto, mescolate con una spatola, versate la torta nella teglia precedentemente imburrata e infarinata.

Decorate la torta con la frutta a spicchi mettendola a raggiera, ultimate con un po’ di zucchero sulla frutta, infornate a 180° per 45/50 minuti circa.

I tempi di cottura possono variare in base al forno, valutate sia la doratura che con la prova stecchino, le torte con la frutta hanno sempre dei tempi lunghi rispetto alle altre per via del’acqua contenuta nella frutta stessa.

Una volta cotta lasciatela raffreddare, potete servirla così oppure con un po’ di zucchero a velo.

Torta alla frutta

Mi trovate anche su Facebook

 

 

Precedente Pane carasau con fave e pecorino Successivo Frittatine di piselli

2 commenti su “Torta alla frutta

  1. roberta il said:

    ma è proprio necessario lavorare le uova con lo zucchero per 10 minuti? non avendo la planetaria ma un semplice sbattitore ho paura che vada in tilt per tanto tempo, che dici se lavoro pe meno minuti, la torta non viene bene?

    • Michela il said:

      Ciao Roberta, prova un po’ di meno, l’importante è che il composto sia ben lavorato, come per ogni torta, verrà bene comunque tranquilla!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.