Torta al cioccolato cuore morbido

Torta al cioccolato cuore morbido, una torta preparata con cioccolato fondente e con soli pochi grammi di fecola di patate, in questo modo si ottiene un cuore morbidissimo e la crosticina sottile e croccante in superficie.
Questa torta al cioccolato ricorda un po’ la torta tenerina, si prepara senza lievito, si può preparare in anticipo perchè è ottima fredda, quindi ancora meglio in caso vogliate prepararla in giornate di festa già impegnative.
Devo confessarvi che questa torta ha un gran difetto, fatica ad arrivare al giorno dopo, è in assoluto una delle migliori che ho mangiato fino ad ora al cioccolato.
Utilizzando fecola e cioccolato senza glutine è perfetta per celiaci e intolleranti.

Torta al cioccolato cuore morbido
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    10/12 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Cioccolato fondente 200 g
  • Uova 4
  • Zucchero 120 g
  • fecola 25 g
  • burro 100 g

Preparazione

  1. Tagliate il cioccolato a piccoli pezzi, versatelo in una ciotola insieme al burro e scioglieteli al microonde o a bagnomaria, ma fate attenzione che non si surriscaldino, una volta che si sarà sciolto il tutto mescolatelo bene.
    Versate le uova intere con lo zucchero nella planetaria e montatele fino ad ottenere una crema gonfia e soffice.
    Versate il mix di burro e cioccolato nella crema di uova e zucchero, ma controllate prima  che non sia caldo, lavorate ancora con la planetaria fino ad amalgamare il tutto.
    Setacciate la fecola e aggiungetela al composto, amalgamate ancora bene un ultima volta.
    Versate il composto in una teglia precedentemente imburrata e infarinata diametro 24 (meglio se utilizzate uno stampo a cerniera in modo da non doverla girare).
    Fate cuocere per 30 minuti circa a 180°, i tempi possono variare in base al forno, fate sempre la classica prova stecchino per assicurarvi che la cottura sia giusta.

    Sfornate la torta e fatela raffreddare prima di servirla.

    Mi trovate anche su Facebook

Precedente Pizzette fritte allo yogurt Successivo Merluzzo impanato al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.