Stella di Natale ai funghi

Stella di Natale ai funghi, una torta salata con pasta sfoglia, funghi e prosciutto, perfetta per le feste di Natale in arrivo.
Questa stella di Natale può sembrare complicata, ma non fatevi intimorire dall’aspetto elaborato, perchè con le foto passo passo realizzarla sarà semplicissimo.
Avevo già realizzato una stella di Natale l’anno scorso, in quel caso avevo scelto i carciofi, visto il grande successo oggi ho deciso di realizzarne un’altra ma con i funghi, inutile dire che è stata spazzolata subito anche questa!
La ricetta per la tavola di Natale un po’ ve l’ho raccontata, ma ora passiamo a un’altra cosa di cui vi dovevo parlare, il mio nuovo fornetto, se osservate le foto vedrete subito il mio nuovo arrivato in cucina, il fornetto AICOK ITALIA, potete trovarlo su Amazon e comprarlo con pochi click, bello e comodissimo, perfetto per tanti piatti.

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia 2 rotoli
  • funghi misti (anche surgelati) 500 g
  • Prosciutto cotto 100 g
  • uovo 2
  • Ricotta 2 cucchiai
  • Grana padano 3 cucchiai
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Preparazione

  1. Stella di pasta sfoglia ai funghi

    Per prima cosa preparate i funghi, se avete comprato  i funghi freschi, puliteli accuratamente, poi versateli in una padella con un filo d’olio, uno spicchio d’aglio tritato, un ciuffo di prezzemolo tritato e il sale necessario, cuoceteli per un quarto d’ora circa a fiamma moderata.
    Se utilizzate i funghi surgelati, procedete allo stesso modo senza scongelare i funghi, cuoceteli a fiamma vivace e spegnete la fiamma quando la loro acqua si sarà asciugata.

  2. Stella di pasta sfoglia ai funghi

    Una volta cotti i funghi, tagliate il prosciutto cotto a cubetti e rosolate anche quello, lasciateli raffreddare,  versateli in una ciotola, aggiungete un uovo, la ricotta, il grana grattugiato e amalgamate bene il tutto.
    Srotolate la pasta sfoglia ( io avevo quella rettangolare quindi ho tagliato due cerchi da 28 cm e con i ritagli ho preparato dei salatini), farcite uno dei due rotoli con il ripieno di funghi preparati, poi copritelo con l’altro disco di sfoglia.
    Prendete una ciotola diametro 10 e mettetela al centro, poi tagliate in 4 spicchi con una rotella o un coltello affilato.

  3. Stella di pasta sfoglia ai funghi

    A questo punto tagliate ancora a spicchi, fino ad ottenere 16  spicchi totali, poi iniziate a girare due spicchi verso l’esterno ruotandoli fino a farli attaccare fra loro e sigillate con le dita (se osservate le immagini è ancora più semplice di quanto sembra).
    Proseguite allo stesso modo fino ad ottenere le  8 punte della stella.

  4. Stella di pasta sfoglia ai funghi

    Ora prendete un’altra ciotolina più piccola, perfetta diametro 5, togliete la prima e mettete quella, con entrambe dovrete segnare la pasta ma non tagliarla, questo vi permetterà di ottenere solo il disegno.
    Prendete un coltello affilato e praticate delle incisioni come nelle foto per ottenere una stella più decorata, poi spennellatela con l’uovo.

  5. Infornate la stella di pasta sfoglia a 180°/190° circa e cuocetela per 30 minuti circa, o comunque fino a risultare perfettamente dorata, i tempi possono variare in base al forno.
    Potete servire la stella di sfoglia anche calda, ma vi consiglio di prepararla in anticipo e servirla fredda, sarà più partico prepararla in anticipo ma risulta ancora più buona.

     

  6. Mi trovate anche su Facebook

Precedente Torta di crepes al salmone Successivo Pandoro alla nutella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.