Spaghetti con le vongole al pomodoro

Spaghetti con le vongole al pomodoro, ottimi gli spaghetti con le vongole bianchi, ma provateli anche con il pomodoro fresco, meglio ancora se utilizzate dei pomodorini, saranno ancora più gustosi.
Preparare gli spaghetti con le vongole è semplicissimo e vi serviranno solo pochi ingredienti, per quanto riguarda i tempi invece, gli unici tempi lunghi sono quelli che serviranno per spurgare le vongole, perchè la preparazione invece è velocissima.
Non vi resta che comprare le vongole e qualche pomodorino e seguire la ricetta, perfetti da preparare per le feste di Natale o in qualunque giornata abbiate voglia di mangiare un buon piatto a base di pesce.

Spaghetti con le vongole al pomodoro
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgVongole
  • 500 gpomodorini
  • 1 spicchioaglio
  • 1 filoOlio extravergine d’oliva
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • q.b.Peperoncino
  • 400 gspaghetti
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Passate le vongole sotto l’acqua corrente per qualche istante, poi versatele in una ciotola con una manciata di sale grosso e l’acqua necessaria per ricoprirle.
    Cambiate l’acqua 4/5 volte per 5/6 ore circa aggiungendo sempre anche il sale, in questo modo perderanno tutta la sabbia residua.

  2. Versate le vongole in una pentola, chiudetela con il coperchio, cuocetele solo per pochi minuti, giusto il tempo di aprirsi e spegnete subito la fiamma.
    Separate le vongole dall’acqua di cottura e filtrate la loro acqua in modo da non rischiare di avere residui di sabbia nella pasta.

  3. Tritate uno spicchio d’aglio, versatelo in una padella antiaderente con un filo d’olio e il peperoncino e rosolatelo a fiamma dolce.
    Tritate i pomodorini grossolanamente e aggiungeteli all’aglio, fateli cuocere per una decina di minuti, poi aggiungete l’acqua delle vongole e continuate la cottura ancora per 4/5 minuti circa.

  4. Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli e versateli in padella, fateli saltare per qualche istante, spegnete la fiamma e aggiungete le vongole e un trito di prezzemolo fresco, amalgamate bene il tutto e serviteli subito.

  5. Gli spaghetti con le vongole al pomodoro sono pronti, non vi resta che gustarli.

Precedente Crespelle con radicchio e noci Successivo Pizzette di pasta sfoglia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.