Spaghetti con crema di zucca e guanciale

Spaghetti con crema di zucca e guanciale, un primo piatto dai profumi autunnali, con soli pochi ingredienti, la zucca, molto dolce ma che si adatta a tante preparazioni e il guanciale, un ingrediente molto saporito e dal gusto deciso che prevale.
Niente panna, besciamella o creme di nessun tipo, ma solo la zucca, un filo d’olio e l’acqua di cottura per ottenere una crema perfetta, avendo anche il guanciale, in questo modo evitiamo troppi grassi.

Spaghetti con crema di zucca e guanciale
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    3 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • spaghetti 250 g
  • zucca (pulita) 250 g
  • guanciale 100 g
  • Aglio 1 spicchio
  • rosmarino
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Parmigiano reggiano 30 g

Preparazione

  1. Lavate la zucca, privatela di buccia, semi e filamenti, tagliatela a cubetti e versatela in una pentola dal fondo spesso con un filo d’olio, uno spicchio d’aglio, il sale necessario e un po’ di rosmarino, mescolate, mettete il coperchio e fate cuocere a fiamma moderata per 15 minuti circa.
    Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salta, avendo cura di lasciali al dente, eliminate il rametto di rosmarino dalla zucca, aggiungete un mestolo di acqua di cottura della pasta, frullatela con un mixer a immersione fino a risultare perfettamente cremosa.
    Versate il guanciale tagliato a cubetti in una padella antiaderente e rosolatelo bene.
    Scolate la pasta, versatela nella padella con il guanciale, aggiungete la crema di zucca e amalgamate bene il tutto, se necessario aggiungete ancora un mestolo di acqua di cottura, spegnete la fiamma e ultimate il tutto con parmigiano reggiano.

    Portatela subito a tavola.

    Mi trovate anche su Facebook

Precedente Pizza inferno calabrese Successivo Franciacorta in Bianco 2017

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.