Sandwich di zucchine

Sandwich di zucchine con mortadella e fontina, semplici da preparare e molto gustosi.
I sandwich di zucchine si cuociono in padella con solo un filo d’olio, niente forno acceso e niente fritti, ma comunque un ottimo risultato.
Ricapitolando, zucchine farcite con fontina e mortadella, impanate e cotte in padella con solo un filo d’olio, potete sostituire la mortadella anche con prosciutto o speck in base ai vostri gusti.
I sandwich di zucchine e mortadella sono perfetti per un pranzo in famiglia, ma anche per un apericena estivo, ottimi sia caldi che freddi in caso vogliate prepararli in anticipo.

Sandwich di zucchine
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • zucchine grandi 2
  • mortadella 100 g
  • Fontina 80 g
  • Uova 2/3
  • Latte 50 ml
  • Pane grattugiato 200 g
  • Olio extravergine d’oliva 1 filo
  • Sale q.b.
  • prezzemolo disidratato q.b.
  • aglio disidratato q.b.

Preparazione

  1. Lavate le zucchine e tagliatele a fette sottili.

    Farcite metà delle fette di zucchine preparate con mortadella e fontina,  poi coprite con l’altra fetta per chiudere i sandwich.

    Versate le uova in un piatto fondo e sbattetele con una forchetta, aggiungete il latte, un po’ di aglio e prezzemolo,  il sale necessario e mescolate bene il tutto.
    Versate il pane grattugiato in un altro piatto, passate i sandwich di zucchine prima nell’uovo poi nel pane grattugiato, premete bene in modo da farlo aderire al meglio, fatto questo, ripetete il tutto una seconda volta, con la doppia panatura non rischierete la fuoriuscita del formaggio.

    Scaldate una padella antiaderente, versate un filo d’olio, poi i sandwich di zucchine, cuoceteli per 8/10 minuti circa per parte, o comunque fino a completa doratura.

    Se preferite cuocerli al forno, scaldate il forno, portatelo a 180°, mettete i sandwich in una teglia foderata con carta forno e unta con un filo d’olio, cuoceteli per 20/25 minuti circa, o comunque fino a completa doratura.

    Se preferite friggerli, versate abbondante olio in una padella capiente, una volta caldo versate  i sandwich nell’olio e cuoceteli fino a risultare dorati da entrambe le parti, poi scolateli e adagiateli su carta assorbente per perdere l’olio in eccesso.

    I sandwich di zucchine sono pronti, potete servirli subito o anche freddi, ottimi in ogni caso.

    Torna alla home
    Se volete restare aggiornati sulle mie ricette seguitemi anche su Facebook e su Instagram 

Precedente Limonata Successivo Tzatziki

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.