Ravioli di ricotta con erba cipollina

Ravioli di ricotta con erba cipollina, preparati con ricotta di pecora, quindi molto gustosa, due soli ingredienti che insieme creano un connubio perfetto.
Pasta fresca ripiena molto semplice che non ha bisogno d’altro, se non di un filo di un buon olio extravergine d’oliva e di una spolverata di formaggio, in questo modo li potrete guastare al meglio senza coprire il loro gusto.
Il vantaggio dei ravioli è che si possono preparare anche con largo anticipo e tenere sempre pronti in freezer e nel mio freezer non mancano mai!

Ravioli di ricotta con erba cipollina

 

Ravioli di ricotta con erba cipollina

Ingredienti

Per il ripieno

500 grammi di ricotta di pecora
10 grammi di erba cipollina

Per la sfoglia

600 grammi di farina di grano duro
2 uova
210 millilitri di acqua
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
una presa di sale

Per condirli

olio extravergine d’oliva
grana grattugiato
qualche foglia di salvia

Procedimento per i ravioli di ricotta con erba cipollina

Lavate l’erba cipollina e tritatela finemente.

Versate la ricotta in una ciotola, aggiungete l’erba cipollina tritata, aggiustate di sale e aggiungete a piacere un pizzico di pepe.

Versate la farina nell’impastatrice o in una ciotola se impastate a mano, aggiungete il sale,  le uova, l’olio e l’acqua in modo graduale, lavorate bene l’impasto fino a renderlo liscio ed elastico.

Stendete la pasta con la sfogliatrice, se non ne avete una potete farlo con il mattarello, cercate di rendere la sfoglia abbastanza sottile.

Preparate i ravioli mettendo la crema di ricotta aiutandovi con due cucchiai o utilizzate una saccapoche.

Ripiegate la sfoglia in due, sigillate con i palmi delle mani e ritagliate con una rotella dentellata o un tagliapasta apposito.

Ravioli di ricotta con erba cipollinaRavioli di ricotta con erba cipollinaRavioli di ricotta con erba cipollinaRavioli di ricotta con erba cipollina

 

 

 

 

 

Potete cuocere i ravioli subito o conservarli in freezer.

Lessateli per pochi minuti in abbondante acqua salata, scolateli e conditeli con olio extravergine che avrete precedentemente aromatizzato con qualche foglia di salvia, ultimate il tutto con una spolverata di grana grattugiato e serviteli subito.

Ravioli di ricotta con erba cipollina

 

Mi trovate anche su Facebook

 

Precedente Pizzette soffici di patate Successivo Chocolate heart càke

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.