Ravioli alla robiola

Ravioli alla robiola con ricotta e menta, un trio di ingredienti che insieme diventano un ottimo ripieno per pasta fresca.
Preparare i ravioli è molto semplice, pochi ingredienti per un ripieno molto veloce da preparare, ottimi conditi con un semplice sugo di pomodoro e basilico, ma anche più semplicemente con burro e salvia e del parmigiano o un buon olio extravergine d’oliva.
Se anche voi amate la pasta fresca in tutte le forme  e con qualunque ripieno.. provateli anche voi.

Ravioli alla robiola

Ravioli alla robiola

Ingredienti

Per la sfoglia

300 grammi di farina
100 millilitri di acqua
1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
1 uovo
sale q.b

Per il ripieno

250 grammi di ricotta di pecora
100 grammi di robiola
1 uovo
menta fresca
pepe a piacere

Procedimento per i ravioli alla robiola

Versate la farina in una ciotola o nella planetaria, aggiungete l’uovo, l’acqua, l’olio e un po’ di sale, lavorate bene l’impasto fino ad ottenere un impasto liscio e morbido.
Fate riposare l’impasto coperto e preparate il ripieno.

Tritate finemente la robiola, versate ricotta e robiola in una ciotola e lavoratele insieme con una forchetta.

Tritate abbondante menta, aggiungetela nella ciotola insieme all’uovo e a un po’ di sale, aggiungete anche un po’ di pepe a piacere, amalgamate bene il tutto.

Tagliate una parte di impasto, schiacciate leggermente con le mani per appiattirlo e passatelo nella sfogliatrice, tirate la sfoglia fino a renderla dello spessore giusto.

Farcite la sfoglia con il ripieno preparato utilizzando due cucchiai o una saccapoche, ripiegate la sfoglia in due per chiudere i ravioli, sigillate con i palmi delle mani ogni raviolo e tagliate con una rotella.

Adagiate i ravioli sui vassoi infarinati, lessateli per pochi minuti in abbondante acqua salata, o conservateli in freezer per prepararli in un secondo momento.

Ravioli alla robiola Ravioli alla robiola Ravioli alla robiola

 

 

 

 

Ravioli alla robiolaCondite i ravioli con un semplice sugo di pomodoro e basilico, aggiungete il parmigiano grattugiato e serviteli, o conditeli a vostro piacimento.

Mi trovate anche su Facebook

Precedente Pizza soffice Successivo Tagliatelle con broccoli e prosciutto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.