Pizza di sfoglia speck e funghi

Pizza di sfoglia speck e funghi, una ricetta facile e veloce da preparare, perfetta quando in frigo c’è quel rotolo di pasta sfoglia che sta per scadere, non so a voi ma la maggior parte delle mie ricette con la pasta sfoglia le ho preparate perchè stava per scadere, è una di quelle cose che compro perchè so che mi serve e poi dopo qualche giorno, dimentico per cosa l’ho comprata, ma salva spesso la cena!
La pasta sfoglia è quella cosa che uso più spesso per ricette svotafrigo, perchè se è in scadenza metti sempre quello che ti capita e non ci che avevi programmato quando l’hai comprata, eppure anche oggi, questa pizza di sfoglia speck e funghi è andata a ruba.
Arriva la primavera, a breve si inizia con le gite all’aperto, o con gli apericena in giardino, questa pizza di sfoglia è perfetta da preparare in anticipo per poi essere servita fredda, assolutamente da provare.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

1 rotolo pasta sfoglia
80 g speck
1 mozzarella
200 g polpa di pomodoro
200 g funghi prataioli (champignon)
1 filo olio extravergine d’oliva
q.b. sale
q.b. origano
q.b. valeriana

Strumenti

1 Padella
1 Coltello
1 Teglia

Passaggi

Per prima cosa pulite i funghi e tagliateli a fettine, versateli in una padella antiaderente con un filo d’olio extravergine e un pizzico di sale, cuoceteli a fiamma dolce per una decina di minuti.

Stendete il rotolo di pasta sfoglia su una teglia, potete usare sia la pasta sfoglia tonda che quella rettangolare, versate la polpa di pomodoro sul fondo della sfoglia, distribuitela bene su tutta la superficie e conditela con sale e origano.

Tagliate la mozzarella a pezzetti, meglio se la fate asciugare per qualche minuto su carta assorbente in modo da perdere l’acqua in eccesso.
Distribuite la mozzarella e i funghi sulla sfoglia, sistemate i bordi come preferite, potete semplicemente piegarli verso l’interno, potete attorcigliarli o decorarli con una forchetta premendo leggermente.

Cuocete la vostra pizza di sfoglia per 20 minuti circa a forno ventilato, i tempi possono variare in base al forno, valutate la doratura desiderata.

Sfornate la pizza e aggiungete speck e valeriana.
La pizza di sfoglia speck e funghi è pronta, non vi resta che tagliarla a spicchi e servirla, ottima sia calda che fredda.

Conservazione

Potete preparare la pizza di sfoglia speck e funghi in anticipo e consumarla fredda in giornata, o se dovesse avanzare, vi consiglio di consumarla entro 24 ore conservandola a temperatura ambiente.

Consigli

Potete sostituire alcuni ingredienti e utilizzare del prosciutto crudo o bresaola al posto dello speck, o della rucola al posto della valeriana e la vostra pizza di sfoglia sarà comunque ottima.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.