Pizza di compleanno

PIZZA DI COMPLEANNO, pizza numero per un compleanno, in questo caso un compleanno importante, quello del mio blog, perchè DOLCE E SALATO DI MIKY compie DIECI ANNI.
Potevo non pensare alla ricetta di una pizza per festeggiare un compleanno così importante?
Ovviamente la pizza non poteva mancare, oggi però c’è anche il dolce, troverete infatti anche una bellissima Cream Tart a forma di numero dieci, perchè dieci è un numero importante e non poteva essere trascurato.
Dieci anni di ricette, dieci anni di pizze, con il tempo sicuramente migliorate, la pizza è una delle ricette alle quali tengo di più in assoluto, il mio piatto preferito, anche se da qualche anno a fargli compagnia in classifica c’è anche il sushi, ma nessun problema, per un compleanno con il sushi, trovate anche la ricetta della TORTA SUSHI, perfetta per festeggiare un amante del sushi.
Per il compleanno del blog trovate anche la CREAM TART NUMERO preparata per l’occasione.

Pizza di compleanno ricetta
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo14 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base della pizza

300 g farina 0 (meglio se adatta a lievitazioni lunghe )
180 ml acqua
1 g lievito di birra fresco
7 g sale
1 cucchiaino olio extravergine d’oliva

Per farcire la pizza

200 g polpa di pomodoro
q.b. origano
q.b. sale
1 filo olio extravergine d’oliva
Qualche foglia basilico
100 g mozzarella
q.b. salame piccante

Strumenti

1 Planetaria
1 Ciotola
1 Coltello
1 Tagliere
1 Teglia

Passaggi

Calcolate che ho scritto le dosi per 300 g di farina, io impasto sempre dosi più alte, se impastate un kg di farina le dosi del lievito non vanno moltiplicate, tenete sempre in considerazione un grammo.


Versate la farina nella planetaria o impastatrice che avete a disposizione, se non ne avete una potete anche impastare a mano, versando quindi la farina su una semplice ciotola.
Aggiungete il lievito alla farina, se raddoppiate la dose della farina mantenete comunque uguale quella del lievito.
A questo punto iniziate a versare l’acqua tiepida, ma fatelo in modo graduale man mano che lavorate il vostro impasto, quando l’impasto inizierà ad incordarsi fermatevi, non versate più acqua e lavorate l’impasto per qualche minuto in modo da dargli forza, una volta ottenuto un buon impasto continuate aggiungendo il sale e la restante acqua sempre in modo graduale.
Ora l’impasto risulterà perfettamente incordato e inizierete a sentire le bolle d’aria, questo accade anche impastando a mano, ma solo se ben lavorato.
Aggiungete un cucchiaino di olio extravergine, una volta assorbito avrete un impasto morbido ed elastico, prendete una ciotola, ungete il fondo con un filo d’olio e adagiate l’impasto al suo interno, copritelo con pellicola trasparente.
Fate lievitare l’impasto a temperatura ambiente per dieci, dodici ore circa, più o meno tutta la notte, o comunque fino a raddoppio di volume.

Preparate gli stencil dei numeri con dei cartoncini.

Dividete l’impasto in due parti, stendete entrambi i pezzi dell’ impasto su carta forno infarinata, non è necessario il mattarello, io ho steso la pizza come sempre solo con le mani, aiutatevi infarinando anche la superficie.
Poggiate gli stencil sulle basi della pizza stese su carta forno, ritagliate attorno con una rotella tagliapizza o con un coltello affilato per ottenere i numeri.

Come realizzare una pizza a forma di numero

Spostate le pizze su due teglie, conditele con polpa di pomodoro precedentemente condita con un filo d’olio extravergine, il sale necessario e un po’ di origano.

Come preparare una pizza a forma di numero

Cuocete le pizze per 7 minuti circa a 280° o alla massima temperatura del vostro forno selezionando la modalità ventilato.
Sfornate le pizze, aggiungete la mozzarella e infornatele per atri 3 minuti circa, ricordate che i tempi di cottura variano sempre in base al forno e alla temperatura che raggiunge.

Sfornate le pizze, ultimate il tutto con un filo d’olio a crudo, salame piccante e ualche fogliolina di basilico, o con gli ingredienti che preferite.

Pizza di compleanno o pizza numero ricetta

La vostra pizza di compleanno è pronta, non vi resta che servirla subito.

Conservazione

Non ci sarà bisogno di conservare la pizza, impossibile che avanzi, detto questo, se proprio dovesse avanzare, potete conservarla fino ad un massimo di 48 ore in frigorifero, potrete poi scaldarla in una padella antiaderente con coperchio a fiamma dolce.

Consigli

Oltre alla pizza con il numero, per un compleanno speciale, potete preparare una pizza con diverse forme, preparate uno stencil in base alle vostre esigenze.
Potete anche farcire la pizza in qualunque modo, anche questo potete farlo in base ai vostri gusti.
Potrebbero anche interessarti la PIZZA SENZA IMPASTO o la PIZZA IMPASTATA A MANO, ottima anche la PIZZA IN TEGLIA SOFFICE.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.